TFA sostegno 2024, posti disponibili: consulta la tabella completa

Scopri le nuove opportunità di impiego con oltre 32.000 posti disponibili per il TFA Sostegno 2024. Consulta la tabella delle sedi e dei posti per ogni regione e grado di istruzione.

Il Ministero dell’Università e della Ricerca (MUR) ha recentemente pubblicato il Decreto sul TFA sostegno 2024 (IX ciclo), annunciando con esso l’apertura di 32.317 posti per i corsi di specializzazione destinati a formare insegnanti di sostegno. Questi corsi si rivolgono alla preparazione di professionisti capaci di affrontare le sfide dell’insegnamento agli alunni con disabilità presso la scuola d’infanzia, primaria e secondaria di I e II grado.

32.317 posti disponibili: una tabella per consultare le opzioni

Il Decreto, reso pubblico con il numero 583 il 29 marzo 2024, segna l’inizio del IX ciclo del TFA sostegno. Questi posti sono distribuiti tra le 52 Università autorizzate a tenere i corsi di specializzazione. La Tabella A, allegata al Decreto Ministeriale, fornisce un dettaglio dei posti disponibili per ciascuna Regione, Università e grado di istruzione.

Concorso di accesso e procedura di ammissione

Per accedere ai percorsi formativi di specializzazione sul sostegno, è necessario superare il concorso per l’accesso al TFA Sostegno, bandito da ciascun Ateneo. Le Università interessate pubblicheranno i rispettivi bandi TFA Sostegno 2024, fornendo tutte le informazioni sui corsi, i requisiti e le prove.

Distribuzione regionale dei posti

La distribuzione dei posti per il TFA Sostegno 2024 evidenzia una maggiore disponibilità nelle Università del Centro Sud Italia. A parte alcune eccezioni come la Lombardia, la Toscana e il Veneto, le Regioni con una maggiore disponibilità di posti sono il Lazio, la Sicilia, la Campania, la Calabria e la Puglia.

LEGGI ANCHE  Concorso IRC 2024: annunciato bando straordinario entro l'estate

Variazioni nei gradi di istruzione

La maggior parte dei posti disponibili per il Tirocinio Formativo Attivo 2024 è concentrata tra la scuola secondaria di primo grado e la scuola secondaria di secondo grado, rappresentando oltre il 65% del totale dei posti.

Università con maggiori posti disponibili

Tra gli Atenei, spiccano quelli che offrono il maggior numero di posti per il TFA Sostegno 2024, tra cui la Link Campus University di Roma, l’Università Suor Orsola Benincasa, l’Università di Salerno e l’Università di Cassino e del Lazio meridionale.

Opportunità per tutte le regioni e i gradi di istruzione

La Tabella dei posti disponibili rappresenta una vasta gamma di opportunità per coloro che desiderano specializzarsi nell’insegnamento di sostegno, offrendo posti in tutte le Regioni italiane e per tutti i gradi di istruzione, dalla scuola d’infanzia alla secondaria di II grado.

Conclusioni

Il Decreto Ministeriale del MUR apre nuove prospettive nel campo dell’istruzione inclusiva, offrendo agli aspiranti insegnanti di sostegno la possibilità di acquisire le competenze necessarie per affrontare le sfide dell’educazione inclusiva. La disponibilità di oltre 32.000 posti per il TFA Sostegno 2024 rappresenta un’importante opportunità per contribuire a garantire un’istruzione di qualità per tutti gli studenti, indipendentemente dalle loro abilità e bisogni.

Visita la nostra sezione del sito dedicata a scuola e docenti.

Potrebbe interessarti anche
- Advertisement -
Ultimi articoli
Autore