Concorso per 10 amministrativi a tempo indeterminato – Cagliari

Il personale di un ateneo non è composto soltanto da docenti e professori impegnati in attività di ricerca, ma anche da una serie di profili che si occupano della gestione tecnica e amministrativa e che hanno bisogno di un costante apporto di nuove professionalità.

I bandi pubblicati dall’Università di Cagliari mirano al reclutamento di 10 nuovi profili in questo settore, da assumere a tempo indeterminato.

L’Università di Cagliari è il principale ateneo della Sardegna, e nella classifica del Censis è considerato il quarto ateneo statale italiano. Entrata in funzione nel 1626, l’Università di Cagliari venne costituita da Filippo III e con il passare del tempo ha incrementato la sua offerta di corsi di laurea, dottorati di ricerca e altre attività didattiche e formative. È organizzata in 6 facoltà, 17 dipartimenti e 26 biblioteche. La carica di Rettore dell’Università di Cagliari è attualmente ricoperta dal Prof. Giovanni Melis.

Gli ultimi bandi pubblicati dall’Università di Cagliari riguardano la copertura  complessiva di 10 posti per personale tecnico amministrativo, da assumere con contratti a tempo indeterminato. I 10 posti messi a concorso sono così suddivisi:

  • n.1 posto categoria EP, posizione economica EP1, area amministrativa gestionale;
  • n.2 posti categoria D, posizione economica D1, area amministrativa gestionale per organizzazione didattica e controllo qualità;
  • n.1 posto categoria D, posizione economica D1, area amministrativa gestionale per le esigenze della direzione acquisti, appalti e contratti;
  • n.2 posti categoria D, posizione economica D1, area tecnico scientifica ed elaborazione dati;
  • n.2 posti categoria D, posizione economica D1, area amministrativa contabile;
  • n.2 posti categoria D, posizione economica D1, area amministrativa gestionale.

 

Per candidarsi a queste posizioni, che prevedono una serie di riserve a favore del personale dipendente già in servizio presso l’Università di Cagliari o le categorie protette, sono comunque richiesti i seguenti requisiti, da possedere entro la data di scadenza del bando:

  • Possesso della laurea di primo livello, vecchio o nuovo ordinamento, oppure titolo equipollente;
  • Cittadinanza italiana o di uno degli stati membri dell’Unione Europea;
  • Assenza di vincoli di parentela o di affinità, fino al quarto grado compreso, con il Rettore, il Direttore Generale o i componenti del Consiglio d’Amministrazione dell’Università di Cagliari;
  • Godimento dei diritti civili e politici;
  • Non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • Idoneità fisica all’impiego;
  • Assenza di condanne penali;
  • Non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale, nè essere stati licenziati, destituiti o dispensati da una Pubblica Amministrazione;
  • Avere adeguata conoscenza della lingua italiana.

 

Nell’elenco sono disponibili tutti i bandi relativi alle varie posizioni, tutte in scadenza in data 30 gennaio 2014. Scaricate il bando specifico della posizione per cui intendete concorrere per ottenere maggiori informazioni e compilate il facsimile di domanda allegato. Inviate tutta la documentazione agli uffici dell’Università di Cagliari entro la data di scadenza del bando.

Annunci Correlati

Menu