Università dell’Aquila, concorsi per 33 assunzioni

Università dell’Aquila, concorsi per 33 assunzioni a tempo indeterminato per le esigenze dell’area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati. I bandi scadono tutti il prossimo 21 gennaio, di seguito potrete trovare tutte le informazioni utili su come candidarvi nel modo corretto.

Università dell’Aquila, concorsi per 33 assunzioni: requisiti

  • cittadinanza italiana o cittadinanza di uno Stato membro dell’Unione Europea
  • età non inferiore agli anni 18
  • idoneità fisica all’impiego
  • posizione regolare nei riguardi degli obblighi militari per i nati fino al 1985
  • godimento dei diritti civili e politici
  • fare parte dell’elettorato politico attivo
  • assenza destituzione, dispensa o licenziamento dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento
  • non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale, né essere stati licenziati per aver conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi e comunque con mezzi fraudolenti

Ci sono poi alcuni requisiti specifici che potrete consultare direttamente sui bandi ufficiali (scaricate quello per il quale vorreste candidarvi).

Come iscriversi

Se avete intenzione di inviare la vostra candidatura per uno dei tre bandi che mettono a disposizione i 33 posti sopra citati, affrettatevi: la data massima di scadenza, come anticipato, è quella del 21 gennaio. Alle domande sarà necessario allegare la fotocopia non autenticata di un documento di riconoscimento in corso di validità e la ricevuta del versamento di 10 euro. I bandi aperti sono tre e su ognuno troverete ben descritta la procedura da seguire per inviare la vostra domanda.

 

Maris Matteucci
Maris Matteuccihttps://www.circuitolavoro.it/
Giornalista pubblicista, amo leggere e scrivere, adoro gli animali e la natura, mi piacciono tantissimo i bambini. Vivo col sorriso perché, specialmente da quando ho superato i 40 anni, ho ancora più chiaro, in testa, un concetto: che la vita è troppo breve per passarla ad essere arrabbiati. Questa sono io.

Annunci di lavoro

Potrebbe interessarti anche

COMMENTA QUESTO ARTICOLO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui