Università di Perugia: bando per l’assunzione a tempo indeterminato di 14 amministrativi

Per presentare la domanda c'è tempo fino al 29 settembre 2022

Buone notizie per chi è alla ricerca di un nuovo impiego in area amministrativa a Perugia: l’Università degli Studi di Perugia infatti, ha indetto una procedura di selezione pubblica, per esami, per la copertura di 14 posti in area amministrativa con l’assunzione a tempo indeterminato. Di seguito tutto quello che c’è da sapere sul concorso: i requisiti richiesti per partecipare e la modalità per candidarsi al concorso all’Università di Perugia.

Concorso Università di Perugia, il profilo ricercato

Il bando è finalizzato all’assunzione di 14 figure che ricopriranno l’incarico in area amministrativa. Cinque dei 14 posti sono riservati ai volontari in ferma breve e ferma prefissata delle Forze armate congedati senza demerito, ai volontari in servizio permanente, nonché agli ufficiali di complemento in ferma biennale e agli ufficiali in ferma prefissata.
Le attività previste dall’impiego saranno:

  • la gestione amministrativo-contabile dell’Amministrazione centrale e delle Strutture decentrate;
  • la gestione amministrativa e contabile di progetti di ricerca, di attività conto terzi;
  • la gestione amministrativa di procedure di evidenza pubblica;
  • la gestione giuridica ed economica del personale universitario;
  • il supporto all’attività didattica, alla programmazione didattica,
  • la gestione di procedure amministrative generali, rapporti con l’esterno, predisposizione delle delibere del Consiglio delle varie strutture, attività di segreteria.

I requisiti richiesti

Per procedere all’invio della domanda è necessario conoscere i requisiti richiesti dal concorso. Oltre a quelli generali, consultabili sul bando ufficiale, e al diploma di scuola secondaria superiore, di seguito le conoscenze specifiche necessarie per partecipare alla selezione:

• diritto amministrativo, legislazione e normativa universitaria;
• funzionamento e la costituzione degli Organi di Ateneo;
• ordinamento e disciplina del rapporto di lavoro pubblico;
• sistema universitario, con particolare riferimento al quadro normativo e dei
processi di riferimento della didattica universitaria e dei servizi agli studenti;
•offerta formativa e dei servizi dell’Ateneo;
• contratti pubblici di forniture, servizi e lavori;
• impianto contabile degli Atenei relativamente alla contabilità economico
patrimoniale, con particolare riguardo al sistema universitario;
• disciplina sulla privacy, trasparenza e anticorruzione, salute e sicurezza sui luoghi
di lavoro.

Viene richiesta anche la conoscenza dell’utilizzo dei programmi informatici più diffusi, oltre alla lingua inglese e le seguenti fonti interne: Statuto, Regolamento Generale, Regolamento per l’Amministrazione, la finanza e la Contabilità, Regolamento Didattico.

Come presentare la domanda

Il termine ultimo per presentare la domanda di partecipazione al concorso è il 29 settembre 2022. Per l’invio è necessario utilizzare l’applicazione informatica, collegandosi a questa pagina. Inoltre, a questa sezione è possibile consultare note e linee guida utili per la presentazione della domanda. La partecipazione alla selezione comporta, a pena di esclusione, il versamento di un contributo spese pari ad euro 15,00 che dovrà essere versato entro il termine ultimo di scadenza per l’invio della domanda.

Per chi è alla ricerca di un impiego in area amministrativa e desidera restare aggiornato sugli ultimi bandi di concorso pubblicati, è possibile consultare questa sezione.



Greta Esposito
Greta Esposito
Copywriter e web editor, ho la fortuna di fare della scrittura la mia professione. Non viaggio mai senza musica in cuffia e amo le maratone di film in bianco e nero. Di cosa non posso fare a meno? Della libertà di gestire il mio tempo per dedicarmi alle mie passioni.

Annunci di lavoro

Banner newsletter_ (900 × 600 px)
Potrebbe interessarti anche

COMMENTA QUESTO ARTICOLO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui