Università di Genova: Concorso per 17 professori di seconda fascia

Ti sei arrabbiato tanto quando eri studente e spesso hai inveito contro di loro, ma da un certo punto in poi non hai desiderato altro che essere al loro posto, dall’altra parte della cattedra, non per volontà sadiche ma per vocazione. Ebbene sì, tu che stai leggendo, come tanti altri, sei alla ricerca di lavoro come professore universitario. L’Università degli Studi di Genova ha appena bandito un concorso per la selezione di 17 professori di seconda fascia da assumere all’interno delle diverse facoltà dell’ateneo.

L’Università degli Studi di Genova ha una tradizione antichissima: basti pensare che si trova traccia dei primi titoli in legge, teologia, medicina e arte, conferiti da collegi di docenti e studenti, già nel XIII secolo. Oggi l’ateneo genovese, che ha sedi didattiche anche a Chiavari, Savona, Pietra Ligure, Imperia e La Spezia, è costituito da 11 facoltà che offrono un totale di 125 corsi di studio di primo livello e ben 90 corsi di laurea specialistica per un numero di studenti che si aggira attorno alle 35.000 unità. Tra gli studenti più meno illustri che sono passati per l’ateneo troviamo: il papa Benedetto XV, Sandro Pertini, Moana Pozzi e persino il mago Otelma.

 

I requisiti necessari per partecipare al concorso sono:

  • aver conseguito l’idoneità per la fascia dei professori associati
  • essere professori di seconda fascia già in servizio presso altri Atenei italiani
  • essere studiosi stabilmente impegnati all’estero in attività di ricerca o insegnamento a livello universitario in posizioni di livello pari a quella della seconda fascia
  • essere in possesso dei diritti civili e politici
  • non essere stati destituiti dall’impiego presso una PA
  • non avere relazioni di parentela con professori della Facoltà che abbiano formulato la proposta di attivazione del posto da coprire tramite chiamata
  • aver osservato il limite di pubblicazioni stabilito dal bando

 

Per partecipare al concorso, è necessario inviare la domanda, corredata dalla documentazione richiesta, entro il 5 Aprile 2012. Per maggiori informazioni, consultare il bando sul sito web dell’ateneo.

Annunci Correlati

Menu