Università La Sapienza: Concorso per 74 Professori di ruolo

Insegnare è la vostra passione? E’ finito il tempo dei sospiri davanti alle fiction Rai come “Caro maestro”, potete mirare ben più in alto: l’Università di Roma La Sapienza ha bandito un concorso per titoli ed esami per la copertura di 74 posti da professore universitario di ruolo di II fascia.

La Sapienza è una delle più famose università italiane, oltre ad essere una delle più antiche: venne istituita da Bonifacio VIII, che il 20 aprile 1303 con la bolla pontificia “In suprema praeminentia dignitatis” istituì a Roma lo “Studium Urbis”.

Attualmente è una delle più grandi università di tutta Europa, con i suoi 129.500 iscritti nel 2010, ed è la quarantatreesima università al mondo per numero di iscritti. L’Università è concentrata prevalentemente nella Città universitaria che occupa circa 439.000 metri quadrati di superficie: la struttura è stata fortemente voluta da Mussolini (infatti la struttura è un esempio perfetto di architettura razionalista anni ’30) e venne inaugurata il 30 Marzo 1935. La struttura è concepita per creare un curioso gioco prospettico che fa emergere la Minerva, la famosissima e colossale statua in bronzo eretta su una vasca d’acqua, opera di Arturo Martini.

 

I requisiti necessari per partecipare al concorso per professore di ruolo di II fascia sono:

  • soggetti idonei alla II fascia (secondo la legge n.210 del 3/07/98)
  • professori di II fascia già in servizio presso altri atenei
  • studiosi stabilmente impiegati all’estero in attività di ricerca o insegnamento
  • studenti in possesso dell’abilitazione per professore di II fascia
  • vincitori di programmi di ricerca di alta qualificazione

 

Per partecipare al concorso, è necessario presentare la domanda per via telematica entro e non oltre il 16 Febbraio 2012.

Annunci Correlati

Menu