Concorso per la scuola della Zecca di Stato

Come ci capita per tante cose, più le abbiamo sotto il naso e più non ci prestiamo attenzione, e lo stesso è anche per le monete. Quante monete ci capita di maneggiare ogni giorno? Ognuno di noi ne maneggerà un buon quantitativo, per non parlare di chi lavora in banca o come cassiere.

Se vi chiedessi di elencare però cosa è raffigurato su ogni taglio delle nostre amate monete, dubito che molti saprebbero rispondermi correttamente.

Ma sapete che lavoro c’è dietro le monete? Dietro l’elaborazione dei “disegnino” ai quali noi non facciamo neanche caso? Si tratta di un lavoro di artigianato finissimo, alla cui conoscenza si può avere accesso solo tramite la Scuola dell’Arte della Medaglia della Zecca di Stato che ha bandito il concorso di ammissione alla scuola per il prossimo anno accademico.

La Scuola dell’Arte della Medaglia è una scuola d’arte e alto artigianato che nasce all’interno della Zecca di Stato ad inizio secolo, nel 1909, con lo scopo di insegnare ai giovani l’arte dell’incisione e della modellazione. La Scuola, unica al mondo nel suo genere, dopo oltre un secolo di attività è andata sempre affinando la sua didattica: accanto alle materie d’insegnamento più tradizionali, come appunto la modellazione in bassorilievo e l’incisione a taglio diretto, si sono aggiunte tutta una serie di altre materie che riguardano più in generale l’arte del metallo al di là delle monete.

Al di là della sua unicità, la Scuola può vantare un contatto diretto e non filtrato tra formazione e lavoro, essendo appunto inserita all’interno del contesto produttivo della zecca: questo influenza enormemente la formazione dei ragazzi, che unisce progetto artistico e procedura produttiva.

La Scuola dell’Arte della Medaglia ha bandito il concorso d’ammissione alla scuola per l’anno accademico 2013-2014, mettendo a concorso 12 posti. I candidati idonei fino al 12° posto saranno ammessi al corso ordinario triennale, mentre quelli classificatisi tra il 13° e il 24° posto saranno ammessi al corso annuo propedeutico per sostenere l’esame l’anno successivo. Per partecipare al concorso d’ammissione per entrare alla Scuola dell’Arte della Medaglia, è necessario aver compiuto 18 anni, aver conseguito un diploma ad indirizzo artistico compatibile con le attività della scuola o in alternativa avere una particolare attitudine all’arte della medaglia, comprovata con disegni e altre produzioni.

I candidati idonei per titoli dovranno sostenere due prove presso la Scuola entro il mese di Ottobre 2013:

  • due saggi di disegno dal nudo (6 ore di tempo)
  • un saggio di modellazione in bassorilievo (8 ore di tempo)

Per partecipare alla selezione, è necessario inviare la domanda di partecipazione, corredata dalla documentazione richiesta, entro le ore 17.00 del 13 Settembre 2013. Per maggiori informazioni sulla scuola e sul concorso, è possibile consultare il bando sul sito web della Scuola dell’Arte della Medaglia –>> www.sam.ipzs.it/informazioni.jsp

Annunci Correlati

Menu