Croupier

Lavorare come croupier può essere particolarmente soddisfacente in termini economici. Qui troverete tutte le info su come diventarlo.

Il mondo del gioco d’azzardo affascina tanti. D’altronde chi, almeno una volta nella vita, non ha varcato le porte di un casinò? Slot machines, roulette, blackjack, baccarat sono solo alcuni dei giochi più conosciuti. Se questo mondo vi piace, potreste avere già considerato l’idea di diventare croupier.

Chi è il croupier

Il croupier è l’addetto, generalmente di un casinò, che si occupa di accettare le scommesse dei giocatori, servire al tavolo da gioco, controllare le puntate dei giocatori e infine pagare le vincite. Come diventare croupier?

Formazione, qualifiche e specializzazioni

La formazione croupier passa necessariamente dal frequentare alcuni corsi specifici che siano in grado di fornire le competenze necessarie per svolgere questa professione nel migliore dei modi. Esistono poi delle caratteristiche che fanno la differenza per svolgere al meglio questo mestiere. Una di queste è la velocità. Più un croupier è veloce, più giocate si faranno al suo tavolo, più il casino guadagnerà.

Quanto guadagna croupier

Lavorare come croupier può essere particolarmente soddisfacente in termini economici anche se la remunerazione dipende molto molto dalla città in cui il croupier lavora, dalla dislocazione del casinò e dalla sua fama. Lavorando in grandi casino, dove il giro è notevole, è ovvio che un croupier potrà guadagnare molto di più rispetto alla media.

Lavorare come croupier può essere particolarmente soddisfacente in termini economici. Qui troverete tutte le info su come diventarlo.

Il mondo del gioco d’azzardo affascina tanti. D’altronde chi, almeno una volta nella vita, non ha varcato le porte di un casinò? Slot machines, roulette, blackjack, baccarat sono solo alcuni dei giochi più conosciuti. Se questo mondo vi piace, potreste avere già considerato l’idea di diventare croupier.

Chi è il croupier

Il croupier è l’addetto, generalmente di un casinò, che si occupa di accettare le scommesse dei giocatori, servire al tavolo da gioco, controllare le puntate dei giocatori e infine pagare le vincite. Come diventare croupier?

Formazione, qualifiche e specializzazioni

La formazione croupier passa necessariamente dal frequentare alcuni corsi specifici che siano in grado di fornire le competenze necessarie per svolgere questa professione nel migliore dei modi. Esistono poi delle caratteristiche che fanno la differenza per svolgere al meglio questo mestiere. Una di queste è la velocità. Più un croupier è veloce, più giocate si faranno al suo tavolo, più il casino guadagnerà.

Quanto guadagna croupier

Lavorare come croupier può essere particolarmente soddisfacente in termini economici anche se la remunerazione dipende molto molto dalla città in cui il croupier lavora, dalla dislocazione del casinò e dalla sua fama. Lavorando in grandi casino, dove il giro è notevole, è ovvio che un croupier potrà guadagnare molto di più rispetto alla media.

Menu