Modella

Lavorare come modella, ad alti livelli, può regalare ottime soddisfazioni dal punto di vista economico. Ma quale percorso compiere per entrare nel dorato mondo della moda?

Quella della modella è una professione a cui molte ragazze, specie giovanissime, aspirano, condizionate molto anche dalla televisione e dai social. Ma come si entra in questo difficile mondo? Quali sono i primi passi da compiere?

Formazione modella: i requisiti

Ci sono alcuni ovvi requisiti per diventare modella e sono innegabilmente legati ai canoni di bellezza. Normalmente si comincia a muovere i primi passi nella moda molto giovani, dai 14 ai 18 anni. L’altezza minima per una indossatrice è 170 centimetri, la taglia è la 40. Non occorre essere bellissime ma particolari. Ci sono tantissime modelle di fama mondiale che non rappresentano i classici canoni di bellezza ma hanno sicuramente un particolare che le rende uniche e che ha fatto la loro fortuna. Come diventare modella? Iscriversi a un’agenzia può essere il primo passo da compiere per entrare in un mondo lavorativo che è comunque abbastanza complicato e vede una concorrenza piuttosto serrata. L’agenzia, quando seria, potrà fornire consigli utili su cosa fare per creare una buona immagine di se stesse e cominciare a posare per qualche book fotografico.

Quanto guadagna una modella?

Lavorare come modella, ad alti livelli, può regalare ottime soddisfazioni dal punto di vista economico. Ma non tutte le aspiranti modelle hanno una carriera spinata davanti. Alcune lavorano poco e, dopo un inizio magari in salita, decidono di fermarsi. Tuttavia il compenso dipende da che tipo di servizio viene e dalla disponibilità di tempo richiesta alla modella.

Lavorare come modella, ad alti livelli, può regalare ottime soddisfazioni dal punto di vista economico. Ma quale percorso compiere per entrare nel dorato mondo della moda?

Quella della modella è una professione a cui molte ragazze, specie giovanissime, aspirano, condizionate molto anche dalla televisione e dai social. Ma come si entra in questo difficile mondo? Quali sono i primi passi da compiere?

Formazione modella: i requisiti

Ci sono alcuni ovvi requisiti per diventare modella e sono innegabilmente legati ai canoni di bellezza. Normalmente si comincia a muovere i primi passi nella moda molto giovani, dai 14 ai 18 anni. L’altezza minima per una indossatrice è 170 centimetri, la taglia è la 40. Non occorre essere bellissime ma particolari. Ci sono tantissime modelle di fama mondiale che non rappresentano i classici canoni di bellezza ma hanno sicuramente un particolare che le rende uniche e che ha fatto la loro fortuna. Come diventare modella? Iscriversi a un’agenzia può essere il primo passo da compiere per entrare in un mondo lavorativo che è comunque abbastanza complicato e vede una concorrenza piuttosto serrata. L’agenzia, quando seria, potrà fornire consigli utili su cosa fare per creare una buona immagine di se stesse e cominciare a posare per qualche book fotografico.

Quanto guadagna una modella?

Lavorare come modella, ad alti livelli, può regalare ottime soddisfazioni dal punto di vista economico. Ma non tutte le aspiranti modelle hanno una carriera spinata davanti. Alcune lavorano poco e, dopo un inizio magari in salita, decidono di fermarsi. Tuttavia il compenso dipende da che tipo di servizio viene e dalla disponibilità di tempo richiesta alla modella.

No results found

Menu