100 borse nel turismo con Leonardo. Progetto ASA

Continuato le opportunità di formazione promosse dal programma europeo “Leonardo da Vinci”, che cerca di facilitare la mobilità internazionale e l’apprendimento permanente da parte dei cittadini dell’Unione Europea.

100 borse nel turismo con Leonardo. Progetto ASAIl bando di cui vi parliamo oggi è stato pubblicato dalla società pugliese Asa S.r.L e riguarda un totale di 100 tirocini formativi nel settore turistico, rivolti a giovani inoccupati o disoccupati.

Asa è una società di assistenza e consulenza alle imprese, con sede a Bitonto, in provincia di Bari. Si tratta di una s.r.l. associata a Confindustria di Bari, Barletta, Andria e Trani, che fornisce supporto alle associazioni del terzo settore e presenta uno staff specializzato in marketing, comunicazione, gestione di qualità, salute, sicurezza e ambiente, finanza agevolata e formazione aziendale. Asa S.r.L. aiuta le organizzazioni a migliorare e ottimizzare i processi attraverso soluzioni applicative e servizi globali nella consulenza organizzativa, adattando le strategie alle evoluzioni di un mercato in continuo cambiamento.

 

Il bando pubblicato da Asa riguarda l’assegnazione di 100 borse di studio per tirocini formativi all’estero, nel settore del turismo. Il progetto, dal titolo Tu.Ris.M, cerca di trovare soluzioni alla disoccupazione ed è finanziato dalla Commissione Europea. L’obiettivo dello stage è quello di migliorare le abilità linguistiche e professionali dei partecipanti, favorendo la mobilità internazionale.
Per saperne di più sul Programma Leonardo.
Le 100 posizioni disponibili prevedono una durata di 12 settimane ciascuna, suddivise nelle seguenti destinazioni:

  • Portogallo: 20 borse
  • Cipro: 20 borse
  • Spagna: 20 borse
  • Austria: 20 borse
  • Ungheria: 20 borse

 

Per partecipare alla selezione è necessario superare una prova di preselezione sui curriculum e un colloquio di carattere motivazionale, volto a constatare le conoscenze professionali e linguistiche dei candidati, oltre alla coerenza del percorso di studi e delle esperienze lavorative pregresse nell’ambito turistico. Per accedere ai tirocini europei i candidati devono inoltre possedere i seguenti requisiti:

  • Trovarsi in stato di inoccupazione o disoccupazione;
  • Aver conseguito una laurea di primo livello in scienze economiche o in economia del turismo, oppure diploma in materie attinenti alle tematiche del progetto o che abbiano conseguito esperienze pregresse nel settore turistico;
  • Non aver già partecipato a un programma Leonardo da Vinci;
  • Residenza nelle regioni Puglia o Abruzzo;
  • Età compresa tra i 18 e i 35 anni;
  • A parità di condizioni, saranno preferiti i candidati con esperienze di volontariato, di studio o lavoro all’estero, o che abbiano una conoscenza migliore della lingua inglese, da accertare tramite i test di selezione.

 

Scaricate la documentazione dalla pagina dedicata al bando e preparate il curriculum in formato Europass; allegate una lettera motivazionale e compilate tutti i moduli richiesti, quindi inviate tutto con posta raccomandata ad Asa entro e non oltre il 7 Gennaio 2013.

Annunci Correlati

Menu