28 assegni di ricerca Università Roma Tre

28 assegni di ricerca Università Roma TreUn primo approccio al mondo del lavoro, per un giovane laureato può consistere nel dottorato di ricerca, un corso di specializzazione, che oltre ad offrire una maggiore competenza in un determinato settore, facilità la crescita professionale dell’individuo aprendo le porte ad una possibile carriera universitaria.

Ciascun corso è dotato di propri docenti e coordinatori, tuttavia di recente sono state istituite vere e proprie Scuole di dottorato presso gli enti universitari, come presso l’Università di Trieste, l’Orientale di Napoli. Indipendentemente dalle modalità, ogni ateneo in Italia, dal 1980, è tenuto ad offrire questo servizio agli studenti italiani e stranieri. Di crescente rilievo negli ultimi anni sono i corsi di dottorato offerti dall’Università degli Studi Roma Tre.

Nonostante non sia annoverabile tra le antiche istituzioni universitarie italiane, in quanto fondata nel 1992, Questa in breve si è affermata come uno dei più prestigiosi istituti , già a partire dal 2007 quando la facoltà di Giurisprudenza di questo ateneo si è posizionata  al secondo posto,di pari merito con l’Università di Bologna, nella classifica annuale del Censis. Originariamente fondata per far fronte all’enorme crescita di istruzione universitaria della capitale, oggi conta più di 30 corsi di laurea, 45 magistrali, 66 master e 16 dottorati di ricerca.

La politica universitaria, intrapresa fin dagli albori, si fonda sulla necessità di fornire agli studenti un bagaglio culturale ricco e complesso, che li formi a 360°. Proprio questo ente, infatti, vanta l’unica orchestra musicale universitaria del Lazio e una delle poche in Italia.

 

Per l’area inerente all’Architettura sono disponibili 15 posti e relative 11 borse di studio del valore di 13.638,47 euro lordi, offerte sia dall’Ateneo romano che da quello di Bari ed una da altri enti finanziatori. Per accedere a questo concorso è necessario che i partecipanti siano in possesso di un diploma di laurea in Architettura o Ingegneria Civile o equivalenti. Non vi sono ulteriori limitazioni di età o cittadinanza. Il concorso consisterà in una prova orale, oltre che ad una valutazione per titoli.

 

Mentre, in collaborazione con l’Università di Foggia, L’università Roma tre ha proposto anche un corso di dottorato, con 13 posti disponibili, di cui 7 con borsa di studio, sempre del valore di 13.638,47 euro, nell’ambito del progetto Cultura educazione e comunicazione. In questo i caso i candidati potranno essere in possesso di qualsiasi laurea, purché almeno quadriennale od anche una laurea di secondo livello. La prova selettiva, in questo caso, si sostanzia in una valutazione per titoli, una prova orale ed una scritta.

con allegato il Curriculum vitae e una lettera di motivazioni, dovranno pervenire al seguente indirizzo: Università degli Studi di Roma Tre – Area Affari Generali, via Ostiense n. 159 – 00154 Roma,entro il 28 Novembre 2013.

Annunci Correlati

Menu