Accademia Silvio D’Amico: Corsi triennali in regia e recitazione

Accademia Silvio D'Amico: Corsi triennali in regia e recitazioneLa regia e la recitazione possono vantare una lunga tradizione nel nostro Paese, grazie a un patrimonio teatrale e cinematografico di prim’ordine. Sin dall’epoca classica, il teatro ha sviluppato la cultura e la creatività di tutte le generazioni.

Tra le accademie romane più famose c’è l’Accademia Silvio D’Amico, che fa parte delle istituzioni nazionali per la formazione di giovani allievi. Se vi interessa intraprendere questa carriera, sono appena stati pubblicati i bandi per l’ammissione al prossimo anno scolastico.

L’Accademia nazionale d’arte drammatica “Silvio D’Amico” fa parte dell’alta formazione artistica e musicale italiana di livello universitario, specializzata nella formazione di attori e registi di teatro. Venne fondata nel 1936 a Roma da Silvio D’Amico, e ha preso il suo nome dopo la sua morte. L’accademia Silvio D’Amico è finanziata dal MIUR e dal Ministero per i beni e le attività culturali; i suoi diplomi accademici sono equipollenti alle lauree di primo e di secondo livello, e l’ammissione agli studenti è a numero chiuso. L’accademia Silvio D’Amico svolge inoltre attività di spettacolo, ricerca e promozione culturale.

 

 

I bandi di concorso pubblicati dall’accademia Silvio D’Amico per l’anno scolastico 2013/2014 mirano all’ammissione degli studenti dei corsi triennali in regia e in recitazione. Per partecipare ai bandi è necessario possedere i seguenti requisiti:

  • Perfetta conoscenza della lingua italiana, parlata e scritta;
  • Possesso del diploma di maturità;
  • Cittadinanza italiana o straniera.

I corsi triennali in regia e in recitazione prevedono un attestato finale di qualifica, rispettivamente, come allievo regista e allievo attore, un titolo di studio legalmente valido come laurea di primo livello.

La selezione al concorso si svolge in diverse fasi:

  • Prova di recitazione: presentazione di una scena diretta per i candidati registi e di una scena in prosa dialogata per i candidati attori. 
  • Discussione della tesina di regia: analisi drammaturgica su una proposta presentata dai candidati registi.
  • Prova di espressività vocale: canto di un brano musicale e lettura di un brano in prosa, per i candidati attori.
  • Prova di espressività fisica: esercizi e improvvisazioni di movimento, per i candidati attori.
  • Laboratorio intensivo: realizzazione di una scena diretta o di una scena tratta da un autore classico per la prova finale.

 

 

Se siete interessati a quest’opportunità, visitate il sito dell’Accademia –>> www.accademiasilviodamico.it/

Le domande di ammissione devono essere compilate online entro l’1 Luglio 2013; i documenti devono poi essere stampati e allegati alla domanda cartacea, da inviare tramite raccomandata con ricevuta di ritorno alla sede dell’Accademia Silvio D’amico.

Per partecipare al concorso, è necessario effettuare il pagamento del contributo per le tasse di ammissione e le tasse scolastiche. Per i candidati vincitori dei bandi e ammessi ai corsi, è necessario mettersi in regola con le tasse di iscrizione e di immatricolazione entro il 23 ottobre 2013. L’Accademia Silvio D’amico mette a disposizione borse di studio sulla base del merito e della situazione economica familiare degli studenti.

Annunci Correlati

Menu