43 Tirocini Leonardo Progetto Faber settore Artigianato

C’è chi sostiene che l’esaltazione dell'”homo faber” durante il Rinascimento, di quest’uomo in tutto e per tutto agente e artefice della sua esistenza, abbia gettato in qualche misura le basi della pretesa superiorità dell’uomo contemporaneo che vuole sovvertire le leggi della Natura, arrogandosi il diritto di scelta e di intervento sulla vita e sulla morte.

Sono speculazioni potenzialmente infinite in cui da decenni ormai l’uomo si impegna, senza giungere a risultato alcuno. Non volendo essere estremisti, il concetto di “homo faber” è di per sé positivo: essere consapevoli del proprio ruolo nella propria esistenza ci permette di riuscire in imprese in cui altrimenti falliremmo. Ed è proprio a questa accezione positiva che si ispira il Progetto “Faber”, lanciato dalla cooperativa Kara Bobowski, che offre a 43 giovani Emiliani o residenti nel Comune di Marsala la possibilità di svolgere 13 settimane di tirocinio all’estero nel settore dell’artigianato.

 

Il progetto Faber, promosso dalla cooperativa sociale Kara Bobowski e parte integrante del più ampio Programma di Apprendimento Permanente Leonardo da Vinci – Tirocini PLM, offre la possibilità a 43 giovani provenienti dall’Emilia Romagna o dal Comune di Marsala di partecipare a tirocini della durata di 13 settimane nel settore dell’artigianato in altri Paesi europei. Le borse di mobilità sono così ripartite a seconda della località: 7 borse a Bordeaux (Francia), 3 borse a Tarnos (Francia), 6 borse nel Regno Unito, 5 borse a Pforzheim (Germania), 9 borse a Madrid (Spagna), 7 borse a San Sebastiàn (Spagna) e 4 borse a Floriana (Malta).

 

Per concorrere per le borse di mobilità, è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • avere un’età compresa tra i 19 e i 35 anni
  • essere in possesso di uno dei seguenti titoli di studio: qualifica professionale, diploma di scuola secondaria superiore, diploma di laurea triennale o magistrale
  • non essere iscritto a corsi universitari, master, dottorato, corsi di specializzazione, corsi finanziati con fondi europei
  • essere residente in Emilia Romagna o nel Comune di Marsala in Sicilia
  • avere una buona conoscenza della lingua del Paese di destinazione o della lingua inglese come lingua veicolare in Polonia, Malta e Germania
  • non aver mai preso parte ad altri progetti di mobilità del programma Leonardo

 

Per prendere parte al concorso, è necessario inviare la domanda di partecipazione, corredata dalla documentazione richiesta, entro e non oltre le ore 13.00 del 7 Febbraio 2014.

Annunci Correlati

Menu