Progetto BIAM EPI: 16 Borse per un Corso di Alta Formazione

I diretti interessati della notizia che stiamo per darvi sono i giovani residenti nelle regioni di Campania, Puglia, Calabria e Sicilia che abbiano conseguito una Laurea Specialistica o Magistrale in materie scientifiche. Sei uno di questi? Ti piacerebbe seguire un corso di formazione in Esperto in processi innovativi di sintesi biomolecolare applicata a tecniche di epigenetica? Parliamo del progetto BIAM EPI

Questa volta è più facile a farsi che a dirsi: per 16 di voi c’è la possibilità di ottenere una borsa di studio di 13mila euro che finanzierà il vostro corso, offrendovi concrete competenze per poter fare il vostro ingresso nel settore scientifico-farmaceutico. Il Progetto in questione si intitola BIAM-EPI- Ricerca e Sviluppo di bioregolatori attivi sui meccanismi epigenetici dei processi infiammatori nelle malattie croniche e degenerative, ed è promosso Cosvitec, in collaborazione con il Dipartimento Scienze Chimiche e Tecnologiche dei Materiali del CNR e con gli Istituti di Biochimica delle Proteine (IBP) e di Chimica Biomolecolare (ICB). Ricordate che il bando per partecipare al Concorso scade il 16 Luglio 2012!

La Cosvitec, centro di alta formazione e ricerca, è un ente nato nel 2001 grazie alla collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, quando quest’ultimo decise di investire parte dei fondi strutturali UE 2000-2006 in questo progetto. Il Centro si pone come obiettivi la ricerca e lo sviluppo sperimentale nei campi delle scienze naturali, dell’ingegneria, sociali e umanistiche, e a tal fine organizza percorsi formativi per laureati, corsi di aggiornamento destinati a piccole e medie imprese, convegni ed eventi pubblici. Cosvitec, che ha sede a Napoli, è un ente accreditato dalla Regione Campania e mira a far sì che lo sviluppo locale oltrepassi i confini dell’Italia Meridionale.

 

Il Corso di alta formazione è destinato, come dicevamo, a laureati in discipline scientifiche di cittadinanza italiana e residenti in una delle 4 regioni sopra indicate.

I candidati, che dovranno avere alle spalle un’esperienza nel settore della ricerca scientifica e conoscere bene la lingua inglese e i principali sistemi informatici, dovranno risultare disoccupati o inoccupati al momento di presentazione della domanda.

Il Corso si articolerà in 18 moduli formativi e prevederà una frequenza obbligatoria alle 500 ore in aula, 625 ore di stage presso centri di ricerca scientifica/industrie, 25 ore di visite guidate presso enti di ricerca e 50 ore di progettazione.

La documentazione da presentare per candidarsi, che dovrà pervenire presso la segreteria di Cosvitec situata a Napoli in via Galileo Ferraris 171, dovrà essere costituita da:

  • domanda di partecipazione;
  • bando di selezione sottoscritto;
  • fotocopia di un documento di riconoscimento;
  • fotocopia del codice fiscale;
  • una fototessera;
  • una copia del CV in formato europeo.

La selezione si svolgerà il 18 luglio 2012 presso la sede Cosvitec e prevederà una prova scritta psico-attitudinale, un colloquio orale e una prova d’inglese.

 

Per visionare l’intero bando di concorso potete andare sul sito di Cosvitec alla pagina dedicata al Progetto BIAM-EPI, mentre per ulteriori informazioni scrivete pure a: biam@cosvitec.eu.

Annunci Correlati

Menu