Progetto Leonardo YouSUD: 90 Borse per l’Europa

Come bisogna agire per emergere nel mondo del lavoro? Sicuramente arricchendo il proprio curriculum con esperienze formative capaci di fare la differenza: un tirocinio all’estero può essere davvero un asso nella manica. Come si fa a crescere professionalmente?

Per avere l’opportunità di vedere la propria carriera spiccare il volo la soluzione può essere puntare proprio su quei settori economici che mostrano grandi prospettive di crescita: settori come la Green Economy, l’ICT Management e il  Turismo. Quello che stai cercando è proprio un’esperienza professionalizzante all’estero in uno di questi tre settori? YouSUD allora è la tua occasione: questo bando di progetto, infatti, è stato indetto per selezionare le 90 persone che prenderanno parte ad altrettanti tirocini transnazionali.

Hai letto i bandi di diversi concorsi indetti  nell’ambito del programma comunitario di Apprendimento Permanente 2007-2013 – programma settoriale “Leonardo da Vinci” – Mobilità ma finora non hai trovato il concorso giusto per te? Questo bando potrebbe essere, finalmente, la tua occasione. La società Velia S.r.l., insieme all’associazione Giosef Italy e con la collaborazione, oltre che del Dipartimento di Scienze Politiche Jean Monnet della Seconda Università degli Studi di Napoli e del Settore Politiche Giovanili della Regione Campania, anche di Campania Innova e Tellus (Group) Ltd – Work Experience Uk e Spain ha deciso di indire un bando di concorso per offirre, a giovani disoccupati del sud Italia, l’opportunità di ben 90 tirocini formativi. I settori su cui verteranno i tirocini saranno tre, Green Economy, ICT e Turismo,  e le sedi in cui si svolgeranno saranno due Paesi europei: i 90 tirocini in questi tre importanti settori dell’economia si svolgeranno infatti in Spagna e in  Regno Unito.

 

Ti stai chiedendo se potresti essere il candidato giusto? Continua a leggere: scoprirai se possiedi i requisiti richiesti dal progetto YouSUD.

  • Cittadinanza: per partecipare al progetto YouSUD è necessario essere cittadini di un paese che partecipa al Programma di apprendimento permanente (LLP).
  • Residenza: il progetto, come si evince già dal mone “YouSUD” mira a valorizzare le risorse umane del sud Italia. Proprio per questa ragione il bando è indirizzato ai giovani residenti in Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna.
  • Studio e lavoro: se hai già usufruito in passato di borse di studio nell’ambito del Programma Leonardo da Vinci e/o se attualmente stai usufruendo di altre borse di studio erogate dall’Unione Europea, allora non puoi prendere parte al concorso. Per presentare la propria domanda di partecipazione al progetto YouSUD, inoltre, è necessario non avere nessun contratto di lavoro in corso alla data prevista per l’avvio del tirocinio.
  • Età: YouSUD è un progetto pensato per i giovani, pertanto l’età massima dei partecipanti è di 35 anni.
  • Conoscenze linguistiche: il progetto YouSUD offre la possibilità di prendere parte a tirocini transnazionali quindi, naturalmente, la conoscenza delle lingue straniere riveste un ruolo importante nella selezione dei candidati. In particolare occorre possedere competenze linguistiche di “soglia” B1.
  • Titolo di studio: Per prendere parte ai tirocini di uno qualsiasi dei tre settori occorre essere in possesso di una laurea triennale e/o specialistica o di una laurea magistrale. A variare, dipendentemente dal settore scelto, sono le facoltà in cui la laurea deve essere stata conseguita.
  • Posti riservati: del primo flusso di 45 tirocini 5 posti saranno riservati ai laureati presso il Dipartimento di Scienze Politiche della Seconda Università degli Studi di Napoli.

 

Possiedi i requisiti richiesti dal bando del progetto YouSud e vorresti partecipare alla selezione? –> www.yousud2012.eu/progetto-bando/

Allora segui il modello presente online e compila subito la tua domanda di partecipazione. Una volta redatta la domanda di partecipazione non dimenticarti di allegare anche i vari documenti richiesti dal bando (come il tuo curriculum vitae in formato Europass e una lettera motivazionale sia in italiano che nella lingua del Paese in cui vorresti svolgere il tirocinio) e spedisci il tutto a mezzo raccomandata postale con ricevuta di ritorno entro e non oltre il 7 Giugno 2013.

Annunci Correlati

Menu