Millelingue: Corsi di Formazione Lingua Spagnola

Progetto Millelingue: Corsi di Formazione Lingua SpagnolaUn proverbio ceco recita “impara una nuova lingua e avrai una nuova anima”: sei d’accordo con questa affermazione ma, fino ad ora, i costi spesso proibitivi dei corsi di lingua ti hanno impedito di seguire delle lezioni in cui imparare, ad esempio, una lingua interessante come lo spagnolo? Sai allora felice di sapere che esistono corsi di lingua gratuiti come il corso di spagnolo finanziato dal Circondario Empolese Valdelsa grazie al Fondo Sociale Europeo.

Dopo aver completato gli studi ti sei messo a cercare un lavoro ma, per adesso, non hai ancora trovato nulla? Sei quindi alla ricerca del tuo primo impiego ma vorresti impiegare questo tempo di inattività ampliando la tua conoscenza delle lingue straniere? I corsi di formazione finanziati grazie al Fondo Sociale Europeo sono allora proprio ciò che fa al caso tuo. Quando si cerca di ritagliarsi il proprio posto nel mondo del lavoro spesso si possono incontrare non poche difficoltà, ma  avere dalla propria anche delle conoscenze linguistiche è sicuramente una marcia in più.

Hai già avuto un impiego ma, dopo aver perso il tuo posto di lavoro, non sei più riuscito a ricollocarti nel panorama professionale? Sei quindi a caccia di un nuovo impiego ma, nel frattempo, non vuoi che l’essere disoccupato coincida con giornate vuote in cui non fai nulla per migliorare la tua preparazione? Sfrutta al meglio questo momento in cui non hai un lavoro seguendo un corso di lingua finanziato dal Circondario Empolese Valdelsa: imparare una nuova lingua potrà essere un’importante aggiunta nel tuo curriculum vitae.

 

Il Circondario Empolese Valdelsa, nato nel 1997 come “circoscrizione territoriale omogenea di decentramento amministrativo nell’ambito della Regione Toscana svolge tante importanti funzioni: è infatti proprio il Circondario ad occuparsi di dare una mano a chi è alla ricerca di un impiego come lavoratore dipendente o ha intenzione di mettersi in proprio, è il Cirondario a contribuire all’organizzazione dell’istruzione scolastica superiore ed è sempre il Circondario ad occuparsi di finanziare i corsi di formazione professionale come i corsi di lingua di cui vi parleremo in questo articolo.

 

Il corso di spagnolo che si svolgerà all’ASEV (Agenzia per lo Sviluppo Empolese Valdelsa) in via delle Fiascaie,12-Empoli (FI)  consterà di 100 ore complessive: le lezioni si terranno 2 volte a settimana dalle 14,00 alle 18,00 nel periodo compreso tra il mese di Aprile e il mese di Luglio. Questo corso di spagnolo rientra nell’ambito del progetto MILLELINGUE che prevede la realizzazione di altri 11 corsi di lingue afferenti al livello A2, come il suddetto corso di spagnolo, ma anche al livello B2 (rispetto al  Quadro Comune Europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue).

A chi è rivolta l’opportunità di imparare una nuova lingua offerta dal progetto MILLELINGUE? Poter apprendere la lingua spagnola a cominciare proprio dai rudimenti (alfabeto, articoli, nomi…) è un’occasione che può arricchire il curriculum vitae di molti: ma chi può effettivamente essere selezionato come allievo del corso? Per prendere parte a questo corso di spagnolo non è necessario avere nessuna conoscenza specifica: non ti verrà quindi chiesto nessun titolo in particolare né dovrai dimostrare di avere particolari competenze. Ciò non significa però che questo corso non abbia dei requisiti di accesso: gli allievi del corso di lingua spagnola, come dei corsi delle altre lingue, dovranno infatti essere tutti maggiorenni, dovranno aver continuato gli studi almeno fino all’assolvimento dell’obbligo scolastico e, al momento, devono essere senza alcuna occupazione lavorativa.

 

Come si fa a partecipare al progetto? Innanzitutto è bene chiarire che per prendere parte a questo corso non si dovrà versare nessuna quota: questo corso, infatti, come gli altri corsi di lingua finanziati dal Circondario Empolese Valdelsa, è assolutamente gratuito. I posti, tuttavia, sono limitati: ecco perché è necessario presentare la propria domanda di iscrizione entro e non oltre il 28 Marzo 2013 e sperare di essere selezionati.

Annunci Correlati

Menu