18 Tirocini Leonardo all’Estero settore Alberghiero

Non appena accendi la tv ad ora di pranzo, il primo desiderio che esprimi è quello di avere già lo stomaco pieno: su ogni canale, della tv generalista e non, c’è un programma di cucina, sia esso una gara, una lezione oppure una sfida con se stessi.

I programmi di cucina, con format differenti e che toccano aspetti diversi dell’esperienza gastronomica, riflettono un rinnovato interesse, sempre crescente, per l’ambito professionale e una conoscenza sempre maggiore, anche da parte dei non addetti al settore, porta inevitabilmente alla creazione di una clientela molto più selettiva. Per questo per aprire o gestire un ristorante non basta averlo ereditato dai genitori, ma è necessario studiare e specializzarsi per poter offrire alla propria clientela il massimo. In quest’ottica l’
Ente Bilaterale per il Turismo Toscano promuove, nell’ambito del programma Leonardo, 18 borse per il finanziamento di 13 tirocini all’estero nel settore alberghiero.

 

L’Ente Bilaterale per il Turismo Toscano (EBTT), in collaborazione con l’Accademia Enogastronomica Toscana, Confcommercio Pistoia, Federalberghi Toscana, Istituto Alberghiero di Montecatini Terme e Promotoscana, ha promosso 18 borse per finanziare un periodo di tirocinio all’estero della durata di 13 settimane per il progetto Cross Culture, nell’ambito del Programma di Mobilità Leonardo da Vinci. Il progetto si pone come obiettivi il rilancio del turismo sostenibile nei settori correlati all’enogastronomico, aumentare l’occupabilità e l’autonomia coniugando tradizione e innovazione in questo settore tanto delicato, consentire ai candidati di crescere sia da un punto di vista di competenze individuali e relazionali sia per quanto riguarda conoscenze e competenze professionali spendibili nella futura professione. Le borse sono così ripartite nei seguenti Paesi: Francia (4 borse), Austria (4 borse), Spagna (5 borse) e Malta (5 borse).

 

Per prendere parte ai tirocini è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • età compresa tra i 24 e i 35 anni
  • nazionalità italiana
  • residenza in Toscana in uscita dai percorsi formativi di cucina e pasticceria promossi da Accademia Enogastronomica Toscana e dal Master in Management Turistico Alberghiero dell’Università di Pisa (priorità)
  • diploma o laurea di secondo livello in ambito turistico (diploma presso l’ l’Istituto Turistico Alberghiero F. Martini di Montecatini Terme – priorità)

 

Per concorrere per l’assegnazione dei tirocini è necessario inviare la domanda di partecipazione, corredata dalla documentazione richiesta, entro e non oltre le ore 13.00 del 31 Gennaio 2014.

Annunci Correlati

Menu