21 Marzo 2013: Open Door Ernst & Young

La saggezza popolare insegna che “quando si chiude una porta spesso poi si apre un portone” ma, di certo, ricevere una sfilza di porte in faccia ogni volta che si tenta di presentare la propria candidatura per un posto di lavoro è non poco scoraggiante.

21 Marzo 2013: Open Door Ernst & YoungUna porta che si apre è un’opportunità che viene offerta, è una possibilità che viene concessa, è un’occasione di mettersi in gioco cogliendo la sfida di entrare in una stanza e farsi valere: anche quando quella stanza è affollata di gente pronta ad essere esaminata in un colloquio di lavoro proprio come te.

L’organizzazione Ernst & Young non si è di certo fatta influenzare dal noto film dell’orrore “non aprite quella porta”: quest’organizzazione, infatti,  ha deciso di aprire le proprie porte a tutti gli studenti desiderosi di capire meglio cosa voglia dire lavorare in EY.

 

Ernst & Young è un’organizzazione leader mondiale nei servizi di revisione, fiscalità, transactions e advisory: Ernst & Young si occupa quindi di aiutare i propri clienti a gestire i propri bilanci, ad effettuare cessioni e acquisizioni con altre aziende e ad adempiere a tutti gli obblighi fiscali. Chi varca le porte della Ernst & Young come dipendente si trova catapultato in un ambiente stimolante dove ogni giorno c’è una nuova sfida professionale da affrontare: tu, grazie all’evento di cui ci occuperemo di parlarti, potrai iniziare a varcare queste porte in qualità di speciale visitatore.

 

L’Ernst & Young ha deciso di organizzare un evento speciale: l’evento si chiama “Open Door: Mediterranean Event” e il suo scopo è quello di offrire ai ragazzi  l’opportunità di conoscere meglio il lavoro ed i progetti di EY grazie ad un interessante tour degli uffici e alla possibilità  di chiacchierare direttamente con i professionisti che lavorano nei diversi settori dell’organizzazione.

L’evento “Open Door: Mediterranean Event” ha una data ma ben quattro sedi: la giornata scelta per l’evento è infatti il 21 marzo 2013 ma l'”Open Door: Mediterranean Event” si terrà simultaneamente negli uffici di tutte le sedi dell’area mediterranea. Questa giornata, divisa in 4 turni di due ore ciascuno (9.30-11.30; 12-14; 14.30-16.30; 17-19), si svolgerà infatti in contemporanea sia a Milano che a Roma e anche a Madrid e a Lisbona.

Chi può partecipare a quest’evento? Per prendere parte a questa speciale giornata organizzata da Ernst & Young occorre essere sulla soglia della laurea: le porte di questa organizzazione si apriranno infatti soltanto per gli studenti iscritti al terzo anno della triennale e per gli studenti iscritti all’ultimo anno della specialistica. Quali altri requisiti sono necessari per avere l’occasione di passeggiare per gli uffici dell’organizzazione Ernst & Young? Quali altre caratteristiche bisogna possedere per avere l’opportunità di incontrare faccia a faccia i professionisti che lavorano presso la Ernst Young nel campo della consulenza finanziaria o nell’ambito dei servizi fiscali? Non serve nessun altro requisito: se sei quindi uno studente universitario, con tanta voglia di scoprire le dinamiche di un’azienda iniziando proprio dal visitarla, non dimenticare che il 21 marzo Ernst & Young apre le sue porte proprio per gente come te.

 

Se hai voglia di capire realmente cosa significa lavorare in EY respirando l’aria dei suoi uffici non perdere quest’occasione: prendi subito in mano il tuo curriculum vitae e preparati ad inviarlo a [email protected]Mai come in questo caso il detto “chi tardi arriva male alloggia” è stato tanto appropriato: potranno infatti partecipare all’evento soltanto i primi 100 che spediranno il loro cv. Il poeta Orazio con il suo famosissimo “carpe diem” invitava a concentrarsi sul presente: tu cogli l’attimo per guadagnarti la possibilità di partecipare a questo evento ma fallo sempre con uno sguardo rivolto al futuro.

Annunci Correlati

Menu