Concorsi pubblici: gli italiani rinunciano al posto fisso

Il 20% di chi si è aggiudicato un posto ci ha rinunciato

Il Formez Pa (Centro servizi, assistenza, studi e formazione per l’ammodernamento delle Pa) ha osservato che nel periodo compreso tra gennaio 2021 e giugno 2022 i concorsi pubblici hanno fatto il tutto esaurito (con 265mila candidati che hanno partecipato a più bandi). Tuttavia, il 20% di chi si è aggiudicato un posto, ci ha rinunciato. Ecco tutto quello che c’è da sapere sui concorsi pubblici in Italia.

Il deficit degli effettivi nella Pubblica Amministrazione

Secondo le ricerche elaborate dal Formez Pa, il 20% di chi ha vinto un concorso, alla fine ha deciso di scegliere un’altra strada professionale. In tal senso, la Pubblica Amministrazione ha un deficit tra gli effettivi anche perché se si considerano i concorsi che offrono un impiego a tempo determinato, la percentuale dei vincitori che rinunciano sale al 50%.

Chi sono i concorsisti?

Chi partecipa ai concorsi? L’identikit comprende:

  • un’età media di poco superiore ai 40 anni;
  • per lo più donne;
  • due terzi proviene dal Sud;
  • il 43% ha una laurea in giurisprudenza.

Ad ogni modo, ciò che preoccupa di più la Pubblica Amministrazione è anche la poca attrattiva che esercita il concorso sui candidati. In media, infatti, oggi si presentano 40 candidati per ogni posto a concorso, mentre nel 2019 erano 200.

Cosa ricerca la Pubblica Amministrazione?

Nei prossimi anni si apriranno diverse ricerche per posizioni che riguardano:

  • personale che lavora nella scuola (463.257 persone);
  • personale impiegato nella sanità (243.130);
  • personale negli enti locali (185.345).
LEGGI ANCHE  Concorso Comune di Firenze 2024: posti per 28 educatori

A questo si aggiunge che gli impiegati pubblici che non hanno ancora compiuto trent’anni sono il 4,8%. Per quanto riguarda i bandi pubblicati, invece, il 72% riguarda assunzioni a tempo indeterminato, mentre il 24% si riferisce a contratti a termine e il 4% a contratto di collaborazione.

Potrebbe interessarti anche
- Advertisement -

Annunci di lavoro

Banner newsletter_ (900 × 600 px)
Autore
Greta Esposito
Greta Esposito
Copywriter e web editor, ho la fortuna di fare della scrittura la mia professione. Non viaggio mai senza musica in cuffia e amo le maratone di film in bianco e nero. Di cosa non posso fare a meno? Della libertà di gestire il mio tempo per dedicarmi alle mie passioni.