Modello ISEE 2024: informazioni e procedure

Con l'entrata in vigore della Legge di Bilancio 2024, sono state apportate alcune modifiche e novità che influiranno sul calcolo dell'ISEE. In questo articolo, esploreremo le prestazioni collegate al modello ISEE 2024 e forniremo istruzioni su come presentarlo correttamente

Con l’entrata in vigore della Legge di Bilancio 2024, sono state apportate alcune modifiche e novità che influiranno sul calcolo dell’ISEE. In questo articolo, esploreremo le prestazioni collegate al modello ISEE 2024 e forniremo istruzioni su come presentarlo correttamente.

Modello ISEE: cos’è e a cosa serve

Il decreto direttoriale 13 dicembre 2023, n. 407 del Ministro del Lavoro e delle politiche sociali ha approvato il nuovo modello della Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) e le relative istruzioni.

La nuova modulistica sostituirà, dal 1° gennaio 2024, i precedenti modelli e istruzioni.

Prestazioni sociali agevolate collegate all’ISEE Modello 2024

L’ISEE è richiesto per accedere ad una serie di prestazioni sociali agevolate.

Tra le prestazioni sociali agevolate ci sono:

Tra le prestazioni sociali agevolate collegate all’ISEE, ci sono:

  • Assegno Unico;
  • assegno di inclusione e supporto alla formazione e il lavoro;
  • bonus “sociali” energia (riduzione delle bollette di luce, gas, acqua);
  • riduzione canone del telefono;
  • riduzione TARI (tassa rifiuti);
  • assegno di maternità erogato dai Comuni, bonus bebé, bonus e iscrizione asilo nido;
  • esenzione o riduzione tasse scolastiche e universitarie, prestazioni per il diritto allo studio (bonus libri, trasporto, mensa, abitazione, centri estivi);
  • riduzioni trasporto pubblico;
  • esenzione ticket sanitario;
  • Accesso a strutture socio-residenziali;
  • mutuo agevolato “under 36”;
  • carta “Dedicata a te”;
  • carta Giovani.

Come presentare il Modello ISEE 2024

Esistono diverse modalità per presentare il Modello ISEE 2024:

1. Online:

  • Tramite SPID, CIE o CNS:
    • Collegarsi al sito web dell’INPS: https://www.inps.it/
    • Accedere al servizio “ISEE Precompilato”
    • Compilare la DSU (Dichiarazione Sostitutiva Unica)
    • Inviare la DSU
  • Tramite CAF:
    • Contattare un CAF
    • Richiedere la compilazione e l’invio della DSU
    • Fornire al CAF i documenti necessari
LEGGI ANCHE  Benefici economici e per la salute mentale del bonus psicologo

2. In via cartacea:

  • Presso un CAF:
    • Compilare la DSU presso un CAF
    • Presentare la DSU al CAF, che si occuperà dell’invio
  • Presso il Comune:
    • Compilare la DSU presso il Comune
    • Presentare la DSU al Comune

3. Presso le Poste Italiane:

  • Compilare la DSU presso un ufficio postale
  • Presentare la DSU all’ufficio postale

Compilazione del Modello

Per poter compilare il Modello ISEE è necessario avere a disposizione i seguenti documenti:

  • Documento di identità
  • Codice fiscale
  • Dichiarazione dei redditi (730 o Unico)
  • Certificazione dei saldi bancari e postali
  • Libretto di famiglia
  • Attestazione ISEE in corso di validità (se si possiede)

Bisogna inoltre tenere a portata di mano:

  • Dati anagrafici: nome, cognome, data di nascita, codice fiscale di tutti i componenti del nucleo familiare; residenza;
  • Redditi: dichiarazione dei redditi (730 o Unico); saldi bancari e postali; certificazioni di eventuali altri redditi (come borse di studio o lavoro autonomo);
  • Patrimonio: valore degli immobili; titoli di Stato; investimenti finanziari

Scadenza per la presentazione del Modello ISEE 2024

Il modello ISEE 2024 può essere presentato in qualsiasi momento dell’anno. Tuttavia, è consigliabile presentarlo entro il 31 dicembre 2024 per evitare di doverlo ripresentare per le prestazioni che scadono nel corso dell’anno.

Conclusioni

Prima di presentare il modello ISEE, è consigliabile controllare i requisiti per accedere alle prestazioni che si intendono richiedere.

È possibile utilizzare il simulatore ISEE presente sul sito web dell’INPS per avere una stima del proprio ISEE.

In caso di dubbi o difficoltà, è possibile rivolgersi a un CAF o al Comune.

Approfondisci: ISEE 2024: Guida Completa alle Novità e Procedimenti

Potrebbe interessarti anche
- Advertisement -
Ultimi articoli
Autore
Ortensia Ferrara
Ortensia Ferrara
Classe ’83, giornalista pubblicista dal 2007, laureata in scienze della comunicazione dal marzo 2008, appassionata di scrittura creativa, giornalismo e comunicazione da sempre. Pignola, puntuale, permalosa e inguaribilmente pessimista, curiosa, noiosa e ironica.