Lavoro a giugno 2023: sono previste 568mila assunzioni

E' trainante il settore del turismo in un'Italia che punta tantissimo sugli stranieri in vacanza

Sarà un mese intenso per quanto riguarda il lavoro a giugno 2023: sono infatti previste 568mila assunzioni a tempo indeterminato o determinato superiori ad un mese. Nel trimestre da giugno a agosto saranno quasi 1,4 milioni il numero di assunzioni totali, con un incremento di oltre 9mila unità rispetto a giugno 2022 (+1,5%) e di circa 37mila unità sul corrispondente trimestre (+2,8%). Sono i numeri ufficiali dell’ultimo Bollettino del Sistema informativo Excelsior, realizzato da Unioncamere e Anpal. 

    Settori più richiesti

    Annunci di lavoro a giugno 2023, quali sono i settori in cui è maggiormente attiva la ricerca? Il settore del turismo e quello manifatturiero sono alla ricerca di personale e mantengono alta l’offerta con oltre 7mila e 4mila assunzioni in più rispetto al 2022. Sono in calo invece i settori delle costruzioni, dei servizi alle persona, di quelli finanziari e assicurativi e i servizi informatici e delle telecomunicazioni. Regge l’industria che in totale ricerca circa 134mila lavoratori che salgono a 348mila nel trimestre giugno-agosto.

    I numeri dell’industria

    Nel settore manifatturiero “le maggiori opportunità di lavoro riguardano le industrie della meccatronica – si legge sul bollettino realizzato da Unioncamere e Anpal – che ricercano 22mila lavoratori nel mese e 58mila nel trimestre, seguite dalle industrie metallurgiche e dei prodotti in metallo (circa 18mila nel mese e 45mila nel trimestre) e da quelle alimentari (13mila nel mese e 46mila nel trimestre)”. Il settore delle costruzioni a giugno 2023 assumerà 44mila persone, quello del turismo è il settore trainante: 164mila lavoratori ricercati nel mese e circa 353mila nel trimestre. Insomma numeri decisamente confortanti per quanto riguarda l’occupazione stagionale che, in estate, dovrebbe portare nuova forza lavoro.

    LEGGI ANCHE  Invalidità civile: accertamento e revisione senza visita diretta
    Potrebbe interessarti anche
    - Advertisement -
    Ultimi articoli
    Autore
    Maris Matteucci
    Maris Matteuccihttps://www.circuitolavoro.it/
    Giornalista pubblicista, amo leggere e scrivere, adoro gli animali e la natura, mi piacciono tantissimo i bambini. Vivo col sorriso perché, specialmente da quando ho superato i 40 anni, ho ancora più chiaro, in testa, un concetto: che la vita è troppo breve per passarla ad essere arrabbiati. Questa sono io.