Le migliori aziende in cui lavorare per le donne nel 2024

Scopri le prime 20 aziende italiane riconosciute come eccellenze per le donne nel mondo del lavoro.

La continua ricerca di un ambiente di lavoro inclusivo e rispettoso per tutti ha portato Great Place to Work a pubblicare, per il settimo anno consecutivo, la classifica delle migliori aziende in Italia per le donne nel 2024. Questa classifica di eccellenza è basata principalmente sul feedback dei collaboratori, distintasi per l’attenzione alle politiche di parità di genere e inclusione.

Top 20 aziende amiche delle donne in Italia

Ecco la lista delle prime 20 aziende italiane classificate come i migliori luoghi di lavoro per le donne, come pubblicato il 14 maggio 2024 da Great Place to Work:

  1. Teleperformance Italia
  2. Biogen Italia Srl
  3. American Express
  4. Dynamicon Education
  5. SC Johnson Italy
  6. W.L. Gore & Associati Srl
  7. Luxoft Global Operations
  8. AHK Italia
  9. Storeis
  10. Bristol Myers Squibb
  11. AbbeVie Italia
  12. Bending Spoons
  13. The Dow Chemical Company
  14. Santen Italy Srl
  15. Hilton
  16. DHL Express
  17. Velux Italia SpA
  18. Intra Group Srl
  19. Sephora
  20. Fiabilis Consulting Group

La classifica completa è disponibile anche su questa pagina. Per una panoramica nazionale, vi invitiamo a consultare l’aggiornata classifica dei migliori posti di lavoro in Italia.

Metodologia e strumenti di analisi

Great Place to Work ha reso pubblica la Classifica Best Workplaces for Women 2024 il 14 maggio 2024, confermando la sua tradizione annuale. Il rapporto rappresenta un’analisi dettagliata delle aziende che si distinguono come eccellenza nei luoghi di lavoro in Italia.

La lista Best Workplaces for Women 2024 è stata compilata da Great Place to Work Italia dopo aver raccolto feedback da oltre 75.000 collaboratori e collaboratrici di 211 aziende. La novità di quest’anno è l’inclusione, per la prima volta, di due piccole organizzazioni, con un numero di dipendenti compreso tra 10 e 49. Tra i settori più accoglienti per le donne, spiccano le biotecnologie e la farmaceutica, insieme ai servizi professionali (20%), seguiti dall’industria manifatturiera e dalla produzione (15%) e dal settore IT (10%).

LEGGI ANCHE  Fabio Maria Damato lascia il gruppo di Chiara Ferragni: Marina Di Guardo assume il ruolo di direttore generale

La classifica si basa su due strumenti principali:

  1. Trust Index: un questionario che valuta la qualità dell’ambiente lavorativo in relazione alla fiducia reciproca tra management e dipendenti, valutando aspetti come Credibilità, Rispetto, Equità, Orgoglio e Coesione.
  2. Parity Index: un indice che misura il benessere e la soddisfazione delle lavoratrici, analizzando questioni come la possibilità di assentarsi per esigenze personali, parità salariale e trasparenza nel percorso professionale.

Agevolazioni e Bonus per le donne nel 2024

Oltre alla classifica, il 2024 ha visto l’introduzione di molteplici agevolazioni e bonus a sostegno delle donne nel mondo del lavoro. Tra questi troviamo bonus per le neo mamme, incentivi per l’assunzione di donne svantaggiate e contributi diretti per promuovere la parità di genere. Approfondimenti essenziali includono:

  • Bonus donne 2024
  • Agevolazioni per le assunzioni di donne svantaggiate
  • Bonus contributivo per la parità di genere

Questi strumenti sono progettati per incentivare la presenza femminile nei vari settori lavorativi e sostenere le lavoratrici in momenti cruciali della loro vita professionale e personale.

Restare aggiornati

Per ulteriori informazioni e per rimanere aggiornati sulle ultime novità, visita la sezione dedicata alle news sul nostro sito.

La determinazione delle aziende italiane nell’implementare politiche inclusive rende il panorama lavorativo sempre più favorevole per le donne, permettendo di guardare al futuro con ottimismo e fiducia.

Potrebbe interessarti anche
- Advertisement -
Ultimi articoli
Autore