Novità personale ATA con Legge di Bilancio e Decreto Milleproroghe

Novità personale ATA: la Legge di Bilancio 2021 e il Decreto Milleproroghe hanno introdotto alcuni cambiamenti per il personale ATA. Ecco tutti i dettagli.

Novità personale ATA: cosa cambia

La Legge di Bilancio e il Decreto Milleproroghe hanno introdotto alcune novità per il personale ATA. In particolare, questi cambiamenti riguardano gli ex LSU e gli Assistenti Tecnici per le scuole del primo ciclo. Si parte quindi dall’immissione nel ruolo per gli Ex LSU che slitta da gennaio a marzo. Non solo, questo rinvio causerà a sua volta la proroga, prevista fino al 28 febbraio, dei contratti di supplenza stipulati all’inizio dell’anno scolastico sino al 31 dicembre 2020.

Un’altra novità riguarda la trasformazione a tempo pieno dei contratti a tempo parziale per gli ex LSU ATA assunti dal 1° marzo 2020. Infine, si segnala anche la proroga dei contratti sui posti di Assistente Tecnico nelle scuole del primo ciclo.  In particolare, questi contratti saranno prorogati sino al prossimo 30 giugno. A prevederlo è la Legge di Bilancio, che autorizza anche l’assunzione di 1000 Assistenti Tecnici a partire dal prossimo anno scolastico. Per maggiori informazioni, è possibile consultare la nota del Ministero della Pubblica Istruzione.

Lorenzo Orlando
Lorenzo Orlando
PM, Content Editor, eterno studente. Leggo, guardo film, ascolto musica e faccio sport. Certe notti faccio pure finta di lavorare.
Ultimi articoli
Potrebbe interessarti anche

COMMENTA QUESTO ARTICOLO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui