Pensione anticipata Legge 104: cosa succede se muore l’assistito?

Cosa fare se sei un caregiver e l'assistito muore? Leggi la nostra guida dettagliata per comprendere come preservare i tuoi diritti previdenziali.

Quando il ruolo di caregiver si intreccia con il diritto alla pensione anticipata prevista dalla Legge 104, sorgono domande cruciali. Cosa accade se l'assistito, purtroppo, non è più in vita durante il periodo di percezione della pensione anticipata? L'INPS ha recentemente fornito risposte inattese su questo scenario, gettando luce sul destino finanziario del caregiver dopo la perdita dell'assistito.

Esploriamo insieme i dettagli di questa questione, in un quadro dove la sicurezza finanziaria si intreccia con il dovere di assistenza.

Pensione anticipata con 104: risposta inattesa dall'INPS

Questo contenuto è destinato agli utenti premium

  • Accesso immediato a contenuti esclusivi
  • Guide dettagliate su adempimenti fiscali, accesso a bonus e agevolazioni per le famiglie
  • Novità su sviluppi normativi e fiscali per i dipendenti pubblici, privati e liberi professionisti

Potrebbe interessarti anche
- Advertisement -
Ultimi articoli
Autore