Smart working, le migliori app per lavorare da casa

Smart working, ecco le migliori app per lavorare da casa! Non sempre abbandonare l’ufficio si rivela un dramma, tutt’altro! Con un po’ di sana organizzazione, lo smart working regala numerose soddisfazioni e il vantaggio di non dover uscire di casa per portare a termine gli impegni di lavoro.

Smart working, le migliori app per lavorare da casa: creare una “to do list”

Ma quali sono le migliori app da utilizzare per organizzarsi al meglio il lavoro nel corso della giornata e non lasciare niente indietro? E’ doveroso fare una premessa: la prima mossa indispensabile da fare, quando si lavora in autonomia dal proprio domicilio, è quella di creare una propria “to do list lavorativa“, ovvero l’elenco di cose da fare entro la giornata. Questo consentirà a tutti di non perdere tempo e dimenticarsi importanti appuntamenti.

Le app per creare una “to do list” sono davvero numerose. Una di queste si chiama Any.Do e permette di pianificare diversi impegni ordinandoli per data e ora. Quando l’appuntamento sarà in prossimità, il dispositivo al quale avrete collegato l’app emetterà un avviso che fungerà da promemoria. Disponibile sia per sistemi Android che iOS, Any.Do è una delle app più usate da chi lavora in smart working. Così come Google Keep, che permette di creare liste da condividere anche con i propri contatti e si rivela l’app ideale per chi lavora da casa ma in team, con colleghi che devono quindi essere costantemente informati sull’evoluzione di una certa attività lavorativa. Anche Trello e ClickUp consentono di creare delle liste di cose da fare e allo stesso tempo comunicare con i propri clienti oppure con i colleghi, condividendo con loro file e documenti.

Smart working, app per monitorare la produttività

Lavorare in smart working alle volte nasconde il rischio di operare più lentamente, magari perché distratti da quello che succede in casa. Esiste un’app molto efficace, Toggl, che consente però di monitorare il tempo impiegato per qualsiasi attività lavorativa. E’ uno strumento utile per tenere sotto controllo la propria produttività: memorizza in un registro i tempi impiegati per ogni mansione e li conserva in un archivio in modo che i dati non vadano mai persi e possano essere ripescati al momento del bisogno, per fare importanti comparazioni.

Annunci Correlati

Menu