Social Card 2014: Cos’è e Come Ottenerla

A che età avete compreso il funzionamento del bancomat? Sicuramente avevate quasi una decina d’anni, anche perché – a meno che non siate stati dei bambini prodigio che hanno conseguito la licenza media a sei anni – non è un’impresa semplice spiegare a un bimbo che cos’è una banca e a cosa serve.

Io personalmente ero convinta che quando una persona rimanesse senza soldi, bastava andare al bancomat, scegliere la cifra desiderata e, senza batter ciglio, quella simpatica macchinetta incassata nel muro dava a chiunque avesse bisogno i soldi che chiedeva. Ci sono rimasta male quando ho scoperto che in realtà il bancomat può darci solo soldi che già ci appartengono, ma sarebbe davvero bello se nel momento del bisogno potessimo prelevare anche cifre di cui non disponiamo. Non è proprio la stessa cosa, ma a Roma è arrivata la Social Card: una carta prepagata, finanziata dallo Stato, rivolta a famiglie con difficoltà economiche.

 

La Social Card è un illuminato progetto che sta per essere messo in atto da Roma Capitale in via sperimentale per 12 mesi. Si tratta di un progetto sociale che, in un momento di grave crisi non solo italiana ma internazionale, si propone di utilizzare fondi statali per dare una mano a famiglie con reddito basso e magari  figli a carico erogando un fondo specifico ogni due mesi per mezzo dell’utilizzo di una specifica carta prepagata. Il progetto della Social Card prevede un contributo mensile che varia a seconda del numero di componenti del nucleo familiare: verranno erogati 231 euro alle famiglie con due componenti, 281 euro per tre membri, 331 euro per quattro membri, per cinque o più membri 404 euro.

 

Per richiedere la Social Card, è necessario possedere i seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o UE
  • residenza a Roma da almeno un anno
  • ISEE inferiore o uguale a 3.000 euro
  • patrimonio immobiliare inferiore a 8.000 euro
  • nessun componente della famiglia deve essere in possesso di autoveicoli immatricolati nei 12 mesi antecedenti la richiesta; autoveicoli di cilindrata maggiore a 1.300 cc. o motoveicoli di cilindrata superiore a 250 cc. immatricolati nei tre anni precedenti
  • valore ICI dell’abitazione di residenza inferiore a 30.000 euro
  • avere almeno un minore fisicamente a carico
  • almeno un componente deve aver perso l’occupazione negli ultimi 36 mesi
  • valore complessivo del reddito familiare degli ultimi 6 mesi deve essere inferiore ai 4.000 euro

 

Per ottenere la Social Card, è necessario presentare la domanda ai Municipi di Roma Capitale dal 20 Gennaio 2014 al 28 Febbraio 2014.

Annunci Correlati

Menu