Bando mobilità ATA 2021-2022: domanda, date e scadenze

Nel giro di breve tempo saranno rese note le procedure per presentare domanda di mobilità ATA 2021-2022. Molte sono le cose da sapere: da come compilare nel modo giusto la domanda a quelle che sono le date e le scadenze da rispettare su un bando di concorso che è attesissimo. Ecco le principali informazioni per coloro che attendono l’uscita ufficiale della procedura.

Bando mobilità ATA 2021-2022: cosa sapere

Il bando sarà reso noto dal MIUR ed è rivolto al personale docente, educativo e personale ATA (Ausiliario, Tecnico e Amministrativo) per l’anno scolastico 2021/2022. La procedura di mobilità ATA consiste nel trasferimento di sede o ruolo del personale Ausiliario, Tecnico e Amministrativo con contratto a tempo indeterminato. E’ dunque rivolto a coloro che, per qualsiasi motivo, hanno necessità di essere “spostati”. Le operazioni di mobilità territoriale si svolgono ogni anno e possono avvenire con le seguenti modalità di trasferimento:

  • tra scuole dello stesso comune
  • tra scuole di comuni diversi della stessa provincia
  • trasferimento tra scuole di province diverse
  • passaggio di ruolo, da un profilo ad un altro della stessa area

Date e scadenze del bando mobilità ATA 2021-2022

Ci sono delle date rigorosamente da rispettare per fare domanda nella speranza che questa sia poi accolta. Il periodo utile per fare domanda di mobilità ATA è quello che va dal 24 febbraio al 19 marzo 2021.

Come fare domanda

La domanda di mobilità ATA va compilata e inoltrata direttamente dal portale web del Ministero dell’Istruzione, nella sezione dedicata alle Istanze on line. Al momento è ancora presto per poterlo fare, sarà possibile non appena il bando sarà reso ufficiale.

Annunci Correlati

Menu