Concorsi scuola: al via quello per l’infanzia e primaria

Grandi novità per quanto riguarda i concorsi scuola: al via quello per l’infanzia e per la primaria, due bandi che coinvolgeranno migliaia di persone che sperano di trovare occupazione in ambito scolastico. I due bandi erano stati annunciati per la verità per il 2019. Ma l’emergenza Covid aveva fatto slittare il tutto a tempi migliori. Adesso ci siamo, tutto sembra essere pronto per le prime prove.

Concorsi scuola infanzia e primaria: date delle prove

Per adesso sappiamo che dal 13 al 21 dicembre si svolgeranno le prove della procedura ordinaria. Lo aveva anticipato il Ministro dell’istruzione, Patrizio Bianchi, e così sarà: le prove per i concorsi scuola infanzia e primaria prenderanno il via già prima di Natale (e si concluderanno poi nel 2022). Ci sarà poi una prova scritta computer based, a cui seguirà una prova orale e la valutazione dei titoli.

Solamente i candidati che avranno superato il primo step rappresentato dalla prova scritta potranno accedere alla prova orale. Il punteggio minimo per poter accedere all’orale è 70 punti. La convocazione per la prova orale potrà avvenire in giornate diverse, stabilite dalla singola commissione: anche per la prova orale si considererà la soglia dei 70 punti come minima per poter definire la prova superata.

Qualche numero

Gli iscritti ai concorsi scuola per l’infanzia e la primaria sono tantissimi, superano i 100mila. Per la precisione, il totale degli iscritti al concorso è pari a 107.160, così suddivisi:

  • 33.246 per i posti comuni della Scuola dell’infanzia
  • 3.059 per i posti di sostegno della Scuola dell’Infanzia
  • 64.136 per i posti comuni della Primaria
  • 6.719 per i posti di sostegno della Primaria

Cosa succede in presenza di candidati con il Covid

La questione è già stata dibattuta nei mesi scorsi. Cosa accade se tra gli aspiranti candidati ci sarà qualche assente forzato a causa del Coronavirus? Si andrà verso l’esclusione a meno di ricorsi da parte dei diretti interessati che potrebbero cam,biare l,e carte in gioco. Potrete trovare maggiori informazioni sul bando ufficiale dei concorsi scuola.

Annunci Correlati

Menu