Concorso Medici e Infermieri Esercito: 320 assunzioni

Concorso Medici e Infermieri Esercito, possono partecipare tutti i cittadini italiani in possesso di una laurea a indirizzo sanitario.
Di seguito tutte le informazioni su requisiti e prove.

Concorso Medici e Infermieri Esercito, 320 assunzioni

  • 120 Ufficiali Medici con grado di Tenente;
  • 200 Sottoufficiali Infermieri con grado di Maresciallo.

Requisiti

Al Concorso a nomina diretta possono partecipare tutti i cittadini italiani con i seguenti requisiti:

  • non aver superato il 45° anno di età;
  • essere in possesso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia e relativa abilitazione
  • inoltre per i posti da ufficiale medico, possedere la Laurea in Scienze Infermieristiche e la relativa abilitazione per i posti da sottoufficiale infermiere;
  • essere stato giudicato idoneo al servizio militare;
  • inoltre non essere stato dimesso d’autorità da precedenti Forze Armate;
  • infine non essere in atto imputato in procedimenti penali per delitti non colposi.

Gli accertamenti per l’idoneità al servizio militare consistono in

  • idoneità psicofisica, presso le strutture sanitarie di Forza Armata;
  • idoneità attitudinale.

Verrà data priorità al personale con le specializzazioni secondo il seguente ordine:

  • anestesia e rianimazione;
  • inoltre malattie infettive;
  • e anche pneumologia;
  • infine medicina interna.

Domanda di partecipazione

Le domande di partecipazione devono essere inviate telematicamente entro il 25 Marzo 2020, inoltre la piattaforma di riferimento è concorsi.difesa.it.
Gli aspiranti verranno contattati per la convocazione via mail, ovvero tramite l’indirizzo di posta elettronica indicato in fase di compilazione della domanda.

Annunci Correlati

Menu