DPCM Draghi introduce novità per i concorsi pubblici: sospensioni e nuove regole

DPCM Draghi introduce novità per i concorsi pubblici: scopriamo allora tutto quello che c’è da sapere su sospensioni e nuove regole da rispettare per tutti coloro che sono prossimi a partecipare ai vari bandi. La pandemia ha reso difficile lo svolgersi dei principali concorsi pubblici, molti dei quali sono stati letteralmente bloccati nel 2020 che ci siamo lasciati alle spalle. Nel 2021, però, i principali concorsi pubblici dovrebbero svolgersi regolarmente nel rispetto delle normative anti Covid per prevenire i contagi. Questo, almeno, quello che si era detto durante il Governo Conte. Ma con Mario Draghi le cose saranno destinate a cambiare? Ecco le ultime novità dopo l’ultimo DPCM (il primo per Draghi) emesso nei giorni scorsi.

DPCM Draghi: novità per i concorsi pubblici

Dal 6 marzo 2021 entrerà in vigore il nuovo Decreto Draghi che prevede regole ben precise per lo svolgimento di tutti i concorsi pubblici e ne sospende alcuni, o meglio sospende alcune prove specifiche. Tra i provvedimenti in atto:

  • sospensione dello svolgimento delle prove preselettive e scritte delle procedure concorsuali pubbliche e private e di quelle di abilitazione all’esercizio delle professioni
  • svolgimento delle prove selettive dei concorsi banditi dalle pubbliche amministrazioni nei casi in cui è prevista la partecipazione di un numero di candidati non superiore a trenta per ogni sessione o sede di prova
  • possesso del tampone negativo alle prove dei concorsi pubblici riattivati i 15 febbraio 2021, come per il concorso scuola straordinario
  • possesso del tampone negativo alle prove dei concorsi pubblici riattivati il 15 febbraio 2021, come per il concorso scuola straordinario
  • sospensione dei concorsi che non possono garantire la partecipazione di un numero non superiore di 30 candidati per ogni sessione o sede
  • sospensione dei concorsi privati e di quelli pubblici, fatta eccezione per i concorsi personale del servizio sanitario nazionale. Sono compresi gli esami di Stato e di abilitazione all’esercizio della professione di medico chirurgo e di quelli per il personale della protezione civile

Potrete consultare tutte le novità su sospensioni e nuove regole sullo svolgimento dei concorsi sul decreto legge emanato dal Governo Draghi.

 

Annunci Correlati

Menu