PNRR: in arrivo 500 posti di lavoro nella pubblica amministrazione

In arrivo 500 nuovi posti di lavoro nella pubblica amministrazione. L’attuazione del PNRR prevede infatti il reclutamento di nuove risorse a supporto delle amministrazioni impegnate nelle attività previste dal programma. Ecco tutti i dettagli.

PNRR: concorso per 500 posti nella pubblica amministrazione

Nuove assunzioni in arrivo nella pubblica amministrazione. Per realizzare quanto previsto dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza sarà infatti necessario reclutare ben 500 nuove risorse. Le figure selezionate avranno lo scopo di supportare le amministrazioni impegnate nelle attività previste dal programma. Si tratta di ingegneri, tecnici, economisti e altri profili che saranno selezionati in un tempo massimo di 100 giorni.

Le nuove risorse saranno assunte con contratto a tempo determinato per un periodo di almeno tre anni, eventualmente prorogabili, ed avranno lo scopo di realizzare il sistema di coordinamento istituzionale, gestione, attuazione, monitoraggio e controllo del Piano.

Assunzioni PNRR: le procedure concorsuali

Il nuovo concorso PNRR sarà bandito a breve e seguirà le nuove regole introdotte dalla riforma Brunetta. La selezione sarà perciò più rapida e semplificata e consentirà di concludere l’intero inter entro 100 giorni. Inoltre, si procederà alla valutazione dei titoli per le figure ad alta specializzazione e all’espletamento in un’unica prova digitale. Le graduatorie degli idonei resteranno valide per tutta la durata dell’attuazione del PNRR, che dovrebbe concludersi entro il 2026.

Potranno infatti essere utilizzate anche per ulteriori assunzioni fino a 300 unità. Di conseguenza, la realizzazione del Piano potrebbe portare ad un totale di 800 nuovi posti di lavoro. Inoltre, in base a quanto previsto dal Decreto reclutamento, per coloro che avranno lavorato a tempo determinato nella PA per la realizzazione del PNRR è prevista una riserva del 40% dei posti messi a bando nei concorsi pubblici. Maggiori dettagli sul concorso PNRR saranno disponibili con la pubblicazione del bando, che dovrebbe avvenire entro la prossima metà di luglio. Per conoscere tutte le novità e gli aggiornamenti sui concorsi pubblici clicca qui.

 

Annunci Correlati

Menu