Stipendi personale ATA 2021: tabella contratto nazionale

Gli stipendi del personale ATA vengono calcolati in base alla tabella che dipende dal Contratto Nazionale. Ecco tutti i dettagli per conoscere gli importi annuali lordi ed alcuni esempi pratici.

Stipendi personale ATA 2021: come si calcolano

Per conoscere il guadagno di un dipendente ATA, è necessario fare riferimento al CCNL Istruzione e Ricerca in vigore, approvato lo scorso 19 aprile 2018. Nel documento, infatti, sono riportate le tabelle con i relativi stipendi annui lordi. Naturalmente, per ricavare la cifra netta bisognerà togliere circa il 30-35% e considerare anche eventuali compensi, come l’indennità di vacanza contrattuale e il compenso individuale accessorio.

Stipendi personale ATA 2021: alcuni esempi pratici

Per comprendere meglio come calcolare gli stipendi ATA, è possibile fare qualche esempio pratico. Nel caso di un collaboratore scolastico (bidello), l’importo è di circa 1.294 euro lordi al mese, ovvero circa 1.000 euro netti, che in un anno corrispondono a 15.532 euro. Un assistente amministrativo di prima fascia, invece, guadagnerà circa 1.450 euro al mese, che in un anno corrispondono a 17.397 euro.

Infine, nel caso di un cuoco, la retribuzione base lorda di un cuoco è di 17.397 euro, ovvero 1.450 euro al mese. Per conoscere tutti gli stipendi del personale ATA, è possibile consultare il CCNL  Istruzione e Ricerca 2016/18 contenente tutte le tabelle con le retribuzioni previste, in base ai profili professionali e all’anzianità di servizio.

Annunci Correlati

Menu