Amazon assume a Bergamo: 900 nuovi posti di lavoro

Amazon assume a Bergamo. La nota multinazionale aprirà un nuovo centro di distribuzione che porterà alla creazione di 900 posti di lavoro. Ecco tutte le novità e come candidarsi.

Amazon assume a Bergamo: il nuovo centro di distribuzione

Amazon è in procinto di aprire un nuovo centro di distribuzione a Cividate al piano, in provincia di Bergamo. L’iniziativa avrà un’importante ricaduta dal punto di vista occupazionale, con ben 900 nuovi posti di lavoro in palio. L’apertura è prevista ad ottobre e sarà preceduta da una campagna di recruiting per una serie di profili. In particolare, le nuove offerte di lavoro riguarderanno prevalentemente operatori di magazzino, ma anche ingegneri, sviluppatori software, esperti cloud e autisti. Per gli operatori, le cui selezioni partiranno in primavera, è previsto un inserimento con contratto a tempo indeterminato e uno stipendio lordo di 1550 euro.

Il nuovo stabilimento di Cividate al piano sarà il primo centro di distribuzione Amazon Robotics in Lombardia. Il sito sarà quindi dotato della tecnologia Amazon Robotics, che permette di ridurre i tempi di percorrenza portando gli scaffali direttamente alla postazione dei dipendenti. Ulteriori annunci dell’azienda sono disponibili a questa pagina.

Come candidarsi

In attesa di conoscere tutte le nuove posizioni aperte, è possibile consultare le offerte di lavoro Amazon anche sul sito ufficiale, nella sezione “Amazon Jobs”. Per candidarsi, bisognerà cliccare sul ruolo di interesse e compilare il form online.

Annunci Correlati

Menu