Amazon assume magazzinieri per i suoi centri logistici in Italia

Scopri le nuove opportunità di lavoro nei centri logistici Amazon in Italia. Assunzioni aperte per magazzinieri senza esperienza richiesta. Candidati subito online!

Al 19 Maggio 2024, Amazon si conferma ancora una volta un importante motore di opportunità di lavoro nel settore logistico in Italia, aprendo nuove selezioni per il ruolo di magazzinieri presso i propri Centri di distribuzione distribuiti su tutto il territorio nazionale. Una grande notizia per chi è alla ricerca di un’occupazione, non richiedendo esperienza pregressa.

Amazon recluta magazzinieri: un’opportunità di crescita

Il gigante dell’e-commerce è alla ricerca di nuovi operatori di magazzino da inserire nella propria rete logistica italiana. Le opportunità offerte da Amazon per magazzinieri comprendono un’assunzione presso uno dei molti poli logistici sparsi nel Paese, con selezioni gestite in sinergia con varie Agenzie del Lavoro.

Quali sono le mansioni affidate ai magazzinieri Amazon?

Ecco le principali mansioni affidate ai magazzinieri Amazon:

  • Smistamento e movimentazione della merce;
  • Carico e scarico di pacchi;
  • Gestione dell’ordine e spedizione degli articoli;
  • Controllo qualità e registrazione dati nel sistema informatico.

È necessario che i candidati siano in grado di sollevare carichi fino a 15 KG e di aderire alle normative di sicurezza e qualità stabilite.

Requisiti per candidarsi come magazziniere Amazon

Per partecipare alle selezioni, Amazon richiede candidati maggiorenni, disponibili a lavorare su turni e capaci di raggiungere elevati standard di qualità. La buona notizia? Non serve esperienza pregressa in quanto viene fornita formazione sul posto di lavoro. Un buon livello di italiano è indispensabile per candidarsi.

LEGGI ANCHE  Rai Way assume nuovi tecnici: un'opportunità per diplomati

Quanto guadagna un magazziniere Amazon?

A partire da Ottobre 2023, Amazon ha aumentato la retribuzione base per magazzinieri e personale dell’area logistica. Il salario iniziale proposto è di 1.764 euro lordi al mese, con la possibilità di ricevere un bonus aggiuntivo di 500 euro netti e buoni pasto da 7 euro.

L’ambiente di lavoro in Amazon: tra welfare e crescita professionale

Amazon punta a garantire un ambiente di lavoro sicuro, moderno e inclusivo, offrendo bevande calde gratuite, buoni pasto e aree relax. Esistono poi numerose opportunità di carriera interna, dalla logistica al management, accompagnate da un pacchetto welfare per i dipendenti e le famiglie, che include assicurazione sanitaria, formazione professionale e sconti sul sito.

Come candidarsi per lavorare in Amazon

Per approfittare di questa possibilità, gli interessati possono candidarsi direttamente online attraverso la pagina dedicata alle posizioni aperte presso i magazzini italiani di Amazon. Sarà sufficiente selezionare la sede di lavoro di interesse e compilare il form con i propri dati per entrare nel processo di selezione.

Per ulteriori informazioni e per rimanere aggiornati sulle ultime novità, visita la sezione dedicata agli annunci di lavoro sul nostro sito.

Potrebbe interessarti anche
- Advertisement -
Ultimi articoli
Autore