Ryanair annuncia il reclutamento di 2.000 nuovi piloti

Ryanair annuncia il reclutamento di 2.000 nuovi piloti che saranno inseriti nell’equipaggio degli aerei in consegna nei prossimi 3 anni. Tante nuove opportunità, quindi, per coloro che sognano di lavorare come piloti e che potranno eventualmente farlo lavorando per la popolare compagnia aerea low cost irlandese che continua a investire in Italia garantendo nuovi posti di lavoro.

Ryanair annuncia il reclutamento di 2.000 nuovi piloti

La formazione di nuovi piloti cadetti avverrà in Ryanair tramite numerosi corsi di formazione che si svolgeranno nell’anno in corso. L’obiettivo è quello di formare nuovo personale per il 2022 in modo da rafforzare l’organico già esistente. Al contempo l’altro obiettivo è fornire servizi sempre migliori ai clienti che utilizzano i voli di questa compagnia aerea per muoversi in gran parte dell’Europa. Se siete interessati a capire come funzionerà dunque il reclutamento di 2.000 nuovi piloti, vi invitiamo a visitare la pagina ufficiale sulle posizioni di lavoro come pilota di Ryanair in attesa che la compagnia apra ufficialmente le selezioni.

Darrell Hughes, direttore del personale dei Ryanair, si è detto molto soddisfatto per come la compagnia aerea ha lavorato durante la pandemia da Covid. Si è infatti cercato di fare di tutto per mantenere i posti di lavoro. “Ryanair ha lavorato a stretto contatto con il proprio personale per salvare posti di lavoro. Siamo lieti di iniziare a pianificare un ritorno alla crescita per i prossimi anni, mentre ci riprendiamo dalla crisi di Covid-19 e raggiungiamo i 200 milioni di passeggeri entro l’anno fiscale 2024“.

 

 

 

Annunci Correlati

Menu