Lidl, nuove assunzioni in provincia di Cagliari: ecco i profili ricercati

Il nuovo centro logistico sorgerà ad Assemini

Lidl, nuove assunzioni in provincia di Cagliari: ecco i profili ricercati che entreranno dunque a far parte del nuovo staff del centro logistico sardo che creerà ben 140 posti di lavoro. Di seguito vi forniremo maggiori dettagli su questa opportunità.

Figure ricercate

Il nuovo centro logistico sorgerà ad Assemini; le figure ricercate (che ancora non sono state ufficializzate, intanto però Lidl ha annunciato le nuove assunzioni) andranno da quelle di magazzinieri e addetti alle attività di ricezione, a quelle di stoccaggio, movimentazione e spedizione della merce. Ma non è escluso che, tra le tante figure ricercate, ce ne saranno anche alcune da inserire in ambito amministrativo. Insomma una volta aperte ufficialmente le candidature, saranno tante le possibilità pur con competenze diverse da parte degli aspiranti candidati.

Info sui centri logistici Lidl

Ogni Centro Logistico a marchio Lidl è suddiviso in 3 specifiche aree con caratteristiche molto diverse tra di loro:

  • l’Area Operations ha la responsabilità dell’ingresso della merce nel Magazzino e della sua preparazione in base agli ordini effettuati dai Punti Vendita
  • l’Area Process che si occupa della consegna dei prodotti ordinati identificando tratte ottimizzate e contenendo i costi di trasporto; inoltre quest’Area segue anche la gestione amministrativa della merce in ingresso
  • l’Area Manutenzione che garantisce il corretto funzionamento degli impianti, degli strumenti e dei mezzi di movimentazione della merce. Gestisce inoltre tutte le attività di recycling.

Come candidarsi

Una volta ufficializzate le nuovi assunzioni in Lidl, gli interessati potranno inviare ufficialmente la domanda sfruttando la pagina ufficiale del sito che viene dedicata alle opportunità di carriera.

Maris Matteucci
Maris Matteuccihttps://www.circuitolavoro.it/
Giornalista pubblicista, amo leggere e scrivere, adoro gli animali e la natura, mi piacciono tantissimo i bambini. Vivo col sorriso perché, specialmente da quando ho superato i 40 anni, ho ancora più chiaro, in testa, un concetto: che la vita è troppo breve per passarla ad essere arrabbiati. Questa sono io.
Ultimi articoli
Potrebbe interessarti anche

COMMENTA QUESTO ARTICOLO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui