Poste Italiane: lancia il Progetto Polis per l’assunzione di ingegneri e architetti

Scopri il Progetto Polis di Poste Italiane: un'opportunità per ingegneri e architetti interessati a contribuire alla trasformazione digitale e sostenibile dell'azienda. Candidature aperte fino al 30 dicembre 2024.

Con l’ambizione di costruire un futuro più sostenibile e digitalizzato, Poste Italiane annuncia il lancio del Progetto Polis, un’iniziativa voltagli al reclutamento a tempo indeterminato di professionisti nel campo dell’ingegneria e dell’architettura per la sua Funzione Immobiliare. Le candidature resteranno aperte fino al 30 dicembre 2024.

Opportunità per ingegneri e architetti in Poste Italiane

Il Progetto Polis mira a integrare nuove competenze professionali all’interno della Funzione Immobiliare di Poste Italiane. Questo progetto sostiene gli obiettivi di digitalizzazione e sostenibilità di Poste Italiane, offrendo posizioni stabili e stimolanti per gli specialisti nel settore.

Le attività previste nel progetto

I professionisti selezionati saranno coinvolti in attività di valorizzazione del patrimonio immobiliare aziendale, garantendo l’evoluzione verso strutture più efficienti e sostenibili, in linea con gli obiettivi di digitalizzazione e modernizzazione dell’azienda.

Requisiti per la candidatura

La ricerca è rivolta a candidati con una formazione accademica specifica e, preferibilmente, con esperienza nel settore. I titoli di studio richiesti includono:

  • Laurea in Ingegneria
  • Laurea in Architettura

Sedi di lavoro e contratto

Le posizioni aperte sono disponibili in varie città italiane, offrendo opportunità di lavoro capillari sul territorio nazionale. Le assunzioni saranno formalizzate con un contratto a tempo indeterminato, evidenziando l’impegno di Poste Italiane per garantire stabilità occupazionale.

Il Gruppo Poste Italiane

Poste Italiane S.p.A. rappresenta la maggiore realtà del settore logistico in Italia e primeggia anche in ambiti finanziari, assicurativi e dei servizi di pagamento. Con una storia che si estende per oltre 160 anni, il gruppo vanta una rete di circa 12.800 uffici postali e impiega più di 120.000 dipendenti. La missione di Poste Italiane è sempre stata quella di promuovere lo sviluppo e il benessere del paese, attraverso servizi innovativi e sostenibili.

LEGGI ANCHE  Ferrovie dello Stato: opportunità di lavoro per categorie protette

Come inviare la candidatura

I professionisti interessati a entrare a far parte del team di Poste Italiane attraverso il Progetto Polis possono inviare la loro candidatura accedendo a questa pagina e seguendo le indicazioni per la posizione “Project & Construction Engineers”.

Altre opportunità e risorse utili

Oltre al Progetto Polis, Poste Italiane continua a selezionare risorse per diversi ruoli in tutto il territorio nazionale. Per rimanere aggiornati sulle varie opportunità professionali che si aprono periodicamente, è possibile consultare le seguenti risorse:

La partecipazione al Progetto Polis rappresenta un’occasione imperdibile per contribuire attivamente alla trasformazione digitale e sostenibile del più grande operatore logistico e dei servizi in Italia, integrandosi in un team altamente qualificato e orientato al futuro.

Potrebbe interessarti anche
- Advertisement -
Ultimi articoli
Autore