RAI assume operatori e montatori video per il 2024

Scopri le nuove opportunità di lavoro offerte dalla RAI per diplomati desiderosi di entrare nel mondo della produzione televisiva.

La Rai Radiotelevisione Italiana Spa ha annunciato nuove opportunità di lavoro rivolte ai diplomati, attraverso l’apertura di due procedimenti di selezione che mirano a reclutare Operatori di Ripresa e Montatori Video. Questa iniziativa si configura come un’interessante prospettiva per coloro che possiedono un diploma e sono alla ricerca di un ingresso nel mondo della produzione televisiva.

Ruoli disponibili e procedure selettive

Le posizioni messe a bando sono per operatori e montatori video, con contratti di apprendistato professionalizzante. La procedura selettiva è aperta a cittadini italiani, dell’Unione Europea e di Paesi non appartenenti all’UE, purché regolarmente soggiornanti in Italia.

Attività e requisiti

Le due selezioni della Rai accettano candidati italiani, cittadini dell’Unione Europea e di Paesi al di fuori dell’Unione Europea, a condizione che abbiano regolare residenza in Italia.

I requisiti richiesti ai candidati sono i seguenti:

  • Età compresa tra i 18 e i 29 anni meno un giorno.
  • Diploma quinquennale di scuola media superiore.
  • Patente di guida automobilistica categoria “B”.

Ecco le attività previste per le due figure:

  • Cosa fa l’Operatore di Ripresa: L’operatore di ripresa si occupa della gestione delle camere e dell’attrezzatura per le riprese televisive e cinematografiche.
  • Cosa fa il Montatore Video: Il montatore video svolge il compito di montaggio del materiale girato, curando l’assemblaggio finale delle immagini, la scelta della colonna sonora e degli effetti speciali.

Per partecipare a tali selezioni, è necessario possedere un diploma. Non è richiesta esperienza pregressa nel settore.

Modalità di selezione e candidatura

Il processo selettivo si articolerà in due fasi: una preselettiva, da svolgersi a distanza sotto forma di test a risposta multipla, e un colloquio finale in presenza. La candidatura deve essere inoltrata entro i termini indicati nei bandi, precisamente il 17 maggio 2024 e il 22 maggio 2024.

LEGGI ANCHE  Coop assume addetti scaffali a Taranto

Per maggiori dettagli sui bandi e sulla presentazione della domanda, gli interessati possono consultare questa pagina del sito web della Rai.

Termini e condizioni di assunzione

Le assunzioni saranno effettuate tramite contratto di apprendistato professionalizzante della durata di 36 mesi, con una retribuzione annua lorda iniziale di circa € 23.500, che verrà incrementata fino a raggiungere circa € 26.400 alla fine del periodo contrattuale.

Ulteriori informazioni

Per aggiornamenti e comunicazioni, sarà utilizzato esclusivamente l’indirizzo email fornito dal candidato al momento della candidatura. Inoltre, gli esiti delle selezioni e delle varie fasi del processo saranno pubblicati sulla Home Page del sito ufficiale della RAI.

Per maggiori informazioni e per rimanere aggiornati sulle ultime novità, visita la sezione dedicata agli annunci di lavoro sul nostro sito.

Potrebbe interessarti anche
- Advertisement -
Ultimi articoli
Autore