Nuove posizioni aperte in Ferrovie dello Stato a maggio 2023

Nuove posizioni aperte in Ferrovie dello Stato a maggio 2023: eccole di seguito elencate insieme ai requisiti da possedere e alle modalità di candidatura da poter utilizzare.

Indice dei contenuti

Profili richiesti

Tanti sono le assunzioni Trenitalia all’orizzonte. Eccole elencate:

  • Specialista Regolazione Trasporti    

Requisiti: Laurea Magistrale in Giurisprudenza, Scienze della Politica e Scienze Giuridiche e comprovata esperienza nel ruolo o in ruoli analoghi. Conoscenza in materia di regolazione in ambito trasporti (aerei, ferroviari, marittimi) e conoscenza del pacchetto Office. Buona conoscenza della lingua inglese.

Sede: Roma

Per candidarsi: cliccare qui

  • Esperti Tecnici – Testing Del Sottosistema Materiale Rotabile     

Requisiti: laurea Magistrale o Vecchio Ordinamento in Ingegneria Meccanica, Aerospaziale o equipollenti, con almeno 2 anni di esperienza nel settore ferroviario e/o settori affini oppure laurea Triennale in Ingegneria Meccanica, Aerospaziale o equipollenti, con almeno 4 anni di esperienza nel settore ferroviario e/o settori affini. Inoltre è richiesta conoscenza della lingua inglese almeno a livello medio-superiore (B1 del Quadro di riferimento europeo). Ottima conoscenza degli applicativi Office. Rappresentano titoli preferenziali: l’esperienza tecnica nell’ambito del settore della certificazione e del testing in ambito ferroviario e la conoscenza di base delle normative e degli standard relativi alla sicurezza ferroviaria a livello nazionale ed internazionale. Inoltre la conoscenza dei principi, dei sistemi e degli strumenti di misura in ambito meccanico, relativamente al materiale rotabile, alla dinamica di marcia ed ai sistemi frenanti e l’esperienza nell’ambito della meccanica in ambito industriale, dei trasporti o dei veicoli ferroviari

Sede: Firenze

Per candidarsi: cliccare qui

Altri profili

  • Selezione Esperto Tecnico – Certificazione Del Sottosistema Materiale Rotabile     

Requisiti: laurea Magistrale o Vecchio Ordinamento in Ingegneria Meccanica, Aerospaziale o equipollenti, con almeno 2 anni di esperienza nel settore ferroviario e/o settori affini. Conoscenza della lingua inglese almeno a livello medio-superiore (B1 del Quadro di riferimento europeo). Ottima conoscenza degli applicativi Office. Sarà considerata a titolo preferenziale: l’esperienza tecnica nell’ambito del settore della certificazione e del testing in ambito ferroviario. Ancora, la conoscenza di base delle normative e degli standard relativi alla sicurezza ferroviaria a livello nazionale ed internazionale, con particolare riferimento al materiale rotabile e la conoscenza dei principi di funzionamento e dei sistemi in ambito meccanico, relativamente al materiale rotabile e alla dinamica di marcia. Infine l’esperienza nell’ambito della meccanica in ambito industriale, dei trasporti o dei veicoli ferroviari e l’abilitazione alla professione di ingegnere

LEGGI ANCHE  Trenord seleziona addetti al controllo e assistenza passeggeri: candidature fino al 30 aprile 2024

Sede: Firenze

Per candidarsi: cliccare qui

Nuove posizioni aperte in Ferrovie dello Stato a maggio 2023: se volete consultarle tutte accedete al sito di Trenitalia nella sezione dedicata alle ultime opportunità lavorative.

Potrebbe interessarti anche
- Advertisement -
Ultimi articoli
Autore
Maris Matteucci
Maris Matteuccihttps://www.circuitolavoro.it/
Giornalista pubblicista, amo leggere e scrivere, adoro gli animali e la natura, mi piacciono tantissimo i bambini. Vivo col sorriso perché, specialmente da quando ho superato i 40 anni, ho ancora più chiaro, in testa, un concetto: che la vita è troppo breve per passarla ad essere arrabbiati. Questa sono io.