Concorsi in Puglia per 145 posti

Concorsi in Puglia per 145 posti e bandi aperti anche ai soli titolari di diploma di licenza media. Scopriamo allora tutte le informazioni utili sui due concorsi pubblici banditi dalla Regione, sulle figure ricercate, sui requisiti utili per l’iscrizione e sulle modalità di iscrizione ai bandi.

Concorsi in Puglia per 145 posti: info sui 2 bandi

Come già anticipato, è prevista la selezione di differenti figure professionali. Il primo bando è aperto per aspiranti Funzionari amministrativi/tecnici, Istruttori amministrativi/tecnici e Esecutori amministrativi/tecnici. Il secondo bando è invece mirato alla selezione di operai con categoria di inquadramento B/1.

Requisiti

Ci sono alcuni requisiti generici considerati indispensabili per potersi iscrivere a uno dei due bandi. Poi, per ogni concorso, saranno richiesti anche requisiti specifici a seconda delle figure ricercate. Intanto ecco brevemente elencati i requisiti generici:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati della Unione Europea
  • idoneità fisica allo svolgimento delle mansioni proprie del posto da ricoprire
  • non aver riportato condanne penali
  • godimento dei diritti civili e politici
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione
  • essere in posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva e di quelli relativi al servizio militare volontario
  • patente di guida categoria “B” (requisito solo per i candidati al bando di concorso per il profilo di operaio)

Per consultare invece i requisiti richiesti per ogni posizione, dovrete consultare i due bandi ufficiali:

profili tecnici-amministrativi

operai

Come candidarsi

Per iscriversi ai concorsi in Puglia per 145 posti c’è tempo fino al prossimo 26 novembre. Le modalità di candidatura sono minuziosamente descritte nei due bandi ufficiali:

profili tecnici-amministrativi

operai

 

 

 

Annunci Correlati

Menu