Concorsi Regione Sicilia: 273 nuove assunzioni per laureati

A breve usciranno i bandi, si tratta di un'ottima opportunità per trovare lavoro sull'Isola

Occupiamoci delle opportunità di lavoro in Sicilia e concentriamoci su quanto affermato nei giorni scorsi dalla Regione che ha annunciato 273 nuovi posti di lavoro per laureati grazie ai concorsi Regione Sicilia che saranno banditi da qui ai prossimi mesi. Un’ottima notizia, dunque, per tutti coloro che aspirano a un lavoro e che potrebbero trovarlo nel giro di breve tempo grazie a queste selezioni.

Concorsi Regione Sicilia: profili ricercati

Ancora è presto per ufficializzare i posti messi a concorso, occorrerà dunque attendere l’uscita dei vari bandi. Ma stando a quanto affermato dalla Regione, quelli in elenco di seguito dovrebbero essere alcuni dei profili ricercati:

  • Specialista mercato e servizi lavoro (CPI-SML)
  • Specialista amministrativo contabile (CPI-SAM)
  • Specialista informatico statistico (CPI-SIS)
  • Analista del mercato del lavoro (CPI-AML)

Info sui bandi: cosa sapere

Per prendere parte alle selezioni sarà necessario essere in possesso di un titolo di laurea. Quando usciranno i bandi, gli interessati potranno trovare lì tutte le info utili. Ai concorsi potranno partecipare tutti, non solo i residenti in Sicilia. Per fare domanda, sarà necessario attendere l’uscita dei bandi. Si tratta di una importante opportunità da sfruttare per chi è attualmente in cerca di un lavoro in Sicilia. Non appena ci saranno novità su questa selezione, noi di CircuitoLavoro vi aggiorneremo.

Maris Matteucci
Maris Matteuccihttps://www.circuitolavoro.it/
Giornalista pubblicista, amo leggere e scrivere, adoro gli animali e la natura, mi piacciono tantissimo i bambini. Vivo col sorriso perché, specialmente da quando ho superato i 40 anni, ho ancora più chiaro, in testa, un concetto: che la vita è troppo breve per passarla ad essere arrabbiati. Questa sono io.
Ultimi articoli
Potrebbe interessarti anche

COMMENTA QUESTO ARTICOLO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui