Bonus e agevolazioni Over 60: risparmia su spese sanitarie, trasporti e altro

Scopri le agevolazioni per gli over 60 in Italia, dall'esenzione del ticket sanitario agli sconti sui trasporti pubblici.

L’Italia offre una serie di agevolazioni e sconti per i cittadini che hanno superato il traguardo dei 60 anni, facilitando la loro vita quotidiana e aiutandoli a risparmiare denaro. Questi benefici coprono una vasta gamma di servizi e beni, dai bonus del settore sanitario al trasporto pubblico, passando per le tassi postali e persino la telefonia mobile.

In questo articolo, esploreremo i vari bonus a disposizione degli over 60, delineando i requisiti necessari per accedervi e le loro implicazioni.

Agevolazioni in tutto il Paese

Per chi compie 60 anni o più, l’Italia offre diverse agevolazioni e sconti che facilitano la vita quotidiana. Questi includono l’esenzione dal pagamento del ticket sanitario e sconti sui trasporti pubblici. Inoltre, è possibile ricevere agevolazioni sulle imposte e riduzioni sul costo del bollettino postale. Questi benefici possono variare a seconda della regione di residenza e dell’ente specifico che li gestisce. Pertanto, è fondamentale rivolgersi alle strutture locali per verificare l’accesso a tali agevolazioni.

Esenzione ticket sanitario per età

L’esenzione dal pagamento del ticket sanitario di tipo E01 è un vantaggio a livello nazionale. Questa agevolazione spetta a tutti coloro che hanno meno di 6 anni o più di 65 anni, con il requisito che il reddito familiare complessivo non superi i 36.151,98 euro annui. L’esenzione copre spese mediche, come l’acquisto di farmaci e visite specialistiche ambulatoriali ed è generalmente applicata automaticamente in base ai dati dell’Agenzia delle Entrate relativi al reddito familiare.

LEGGI ANCHE  Bonus di 1.000 euro studenti universitari: 3.000 borse di studio per l'Erasmus italiano

Per gli over 60 con pensione minima e un reddito familiare fino a 8.263,31 euro, incrementato a 11.362,05 euro con la presenza di un coniuge, e ulteriori 516,46 euro per ogni figlio a carico, può essere riconosciuta l’esenzione dal pagamento del ticket sanitario di tipo E04.

Esenzione ticket pronto soccorso

L’esenzione dal pagamento del ticket Pronto Soccorso, di solito 25 euro per i pazienti in codice bianco, è prevista per coloro che hanno fino a 14 anni e per gli over 65 a cui è stata concessa l’esenzione dal pagamento del ticket per le visite ambulatoriali. In alcuni casi, l’esenzione può essere estesa ad altri soggetti in base alle disposizioni regionali.

Carta acquisti per gli Over 65

La Carta Acquisti è riservata a coloro che hanno meno di 3 anni o più di 65 anni e un Isee fino a 6.788,61 euro. Questa carta offre un credito mensile di 40 euro da utilizzare presso esercizi commerciali abilitati al circuito Mastercard e presso gli uffici postali per pagare bollettini relativi alle utenze domestiche.

Sconti sui trasporti pubblici

Gli over 60 godono di sconti significativi sui trasporti pubblici, inclusi autobus, tram, metropolitane e treni, che variano dal 20% al 50% a seconda della compagnia di trasporto e della regione di residenza. Alcuni programmi senior offrono sconti anche per i viaggi in nave e in aereo.

Esenzione del canone Rai

A partire dai 75 anni, è possibile ottenere l’esenzione dal pagamento del canone Rai, a condizione che il reddito personale e quello del coniuge non superino gli 8.000 euro. In caso di convivenza con colf o badante, i loro redditi non vengono conteggiati per il calcolo del reddito familiare. La richiesta di esenzione va presentata una sola volta, a meno che non cambi la situazione economica.

LEGGI ANCHE  Bonus Trasporti 2023: Guida Completa per Richiederlo

Riduzione della Tari

La riduzione dell’importo della tassa sui rifiuti può variare da comune a comune, e i requisiti anagrafici e reddituali sono stabiliti dagli enti locali. Per verificare se il proprio comune offre agevolazioni per l’età, si consiglia di consultare il sito ufficiale del comune o di rivolgersi a patronati o Caf di fiducia.

Costo ridotto dei bollettini postali

Gli anziani, che spesso preferiscono i metodi di pagamento tradizionali, possono beneficiare di uno sconto sul prezzo dei bollettini postali. Presentando un documento di riconoscimento, il costo di questi bollettini scende a soli 1,13 euro, anziché 2,13 euro.

Sconti sulla telefonia mobile per Over 60

Al fine di soddisfare le esigenze dei cittadini anziani, che utilizzano il telefono cellulare in modo limitato ma vogliono rimanere reperibili, alcune compagnie di telefonia mobile offrono tariffe agevolate sia per le chiamate che per l’uso di internet e chat.

Potrebbe interessarti anche
- Advertisement -
Ultimi articoli
Autore
Valerio Mainolfi
Valerio Mainolfi
Specializzato in comunicazione e marketing, amante della scrittura creativa, navigo costantemente tra ambizioni future e sfide del nostro tempo, agganciato all’evoluzione illogica del mio essere.