Bonus Sconto Volo Sicilia: come richiederlo e a chi spetta nel 2024

Guida completa al bonus sconto voli Sicilia: requisiti e procedura di richiesta.

La Regione Sicilia ha dato il via a un’iniziativa volta a contrastare l’aumento dei costi dei biglietti aerei per i residenti dell’isola. Il bonus sconto voli Sicilia, annunciato nel 2023, offre un rimborso del 25% fino a un massimo di 75 euro sui viaggi andata e ritorno da e per Roma o Milano, esteso successivamente a tutte le tratte nazionali fino al 31 dicembre 2024.

A chi spetta il Bonus

Il rimborso del 25% spetta ai residenti in Sicilia che abbiano acquistato un biglietto aereo a partire dal 10 novembre 2023 per viaggi programmati tra il 1° dicembre 2023 e il 31 dicembre 2024. Inoltre, alcune categorie di residenti, come studenti, persone con disabilità al 67% e individui con reddito basso, possono ottenere un ulteriore sconto del 25%, fino a un massimo di 150 euro per viaggio andata e ritorno.

Come funziona il Bonus

Il rimborso avviene tramite una richiesta presentata sulla piattaforma regionale entro 30 giorni dalla data del volo. Lo sconto si applica su tutte le tratte nazionali per i viaggi programmati entro il 31 dicembre 2024 e vale per i principali aeroporti siciliani, tra cui Palermo, Catania e Trapani.

Come richiedere il Bonus

I residenti possono accedere alla piattaforma “SiciliaPei” tramite SPID o CIE e compilare un modulo online con i dati anagrafici, del volo e bancari per il rimborso. È necessario allegare il biglietto e la carta d’imbarco. La piattaforma è attiva fino al 30 gennaio 2025.

Durata del Bonus

Il programma sconto voli Sicilia è attivo fino al 31 dicembre 2024. Durante questo periodo, i residenti possono presentare richieste di rimborso per i loro viaggi.

LEGGI ANCHE  Bonus Ricerca, Innovazione, Competitività imprese Mezzogiorno 2024: la guida

Assistenza alla domanda

Per assistenza e supporto nell’inserimento della richiesta, è disponibile un servizio tecnico attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 09:00 alle ore 18:00. È possibile contattare il supporto tecnico tramite telefono o email.

Visita la pagina dedicata ai bonus famiglia: clicca qui.

Potrebbe interessarti anche
- Advertisement -
Ultimi articoli
Autore