Bonus Trasporti dicembre 2023: guida al nuovo click day

Il 1° dicembre 2023 è il giorno del nuovo click day per il Bonus Trasporti 2023. Non perdere l'occasione di ottenere il tuo voucher per il trasporto pubblico!

Il tanto atteso “click day” per ottenere il Bonus Trasporti 2023 è alle porte, con una data cruciale fissata per il 1° dicembre 2023. In questo articolo, vi forniremo una guida completa su come partecipare a questo evento e ottenere il bonus utilizzando i fondi residui non spesi del mese di novembre.

Fondi in esaurimento: il background

Sin da agosto, le risorse allocate per il Bonus Trasporti da 60 euro al mese sembravano prossime all’esaurimento. Di fronte a questa situazione, il Ministero ha organizzato tre “click day” il 1° settembre 2023, il 1° ottobre 2023 e il 1° novembre 2023, dando la possibilità ai beneficiari di ottenere gli ultimi fondi rimasti. Tuttavia, la richiesta è stata così elevata che i fondi sono stati completamente esauriti in poche ore, ma c’è una buona notizia: un nuovo “click day” è in programma per il 1° dicembre 2023 con le risorse residue.

Il nuovo “click Day” bonus trasporti dicembre 2023

Il prossimo “click day” rappresenta un’opportunità per coloro che non sono riusciti ad ottenere il Bonus Trasporti nei mesi precedenti. Il Governo ha previsto di destinare ulteriori 12 milioni di euro alla misura tramite il Decreto Energia 2023 e ha stanziato risorse pari a 35 milioni di euro per il Bonus Trasporti nel 2024.

LEGGI ANCHE  Contributi finanziari del MIMIT per la tutela IGP: come ottenere fino a 30.000 €

Come dichiarato ufficialmente dal Ministero, “Non è possibile procedere con la richiesta del bonus trasporti per il momentaneo esaurimento della dotazione finanziaria prevista del Decreto Legge n. 5 del 14 gennaio 2023. Gli eventuali fondi residui, generati dal mancato utilizzo di bonus rilasciati nel mese di novembre 2023, saranno resi disponibili per nuove domande a partire dalle ore 8:00 del 1° dicembre 2023. La piattaforma resterà attiva fino all’esaurimento delle risorse.”

Come funzionerà il “click day” bonus trasporti di dicembre 2023

Il “click day” è un’opportunità unica per ottenere il bonus, che permette di coprire le spese di trasporto pubblico. La chiave del successo è fare domanda per prima durante le date specificate, sfruttando i fondi residui non spesi relativi ai mesi precedenti che sono stati messi a disposizione per il 2023.

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha distribuito i fondi residui mensili da settembre a novembre, quindi, chi desidera ottenere il bonus deve partecipare al prossimo “click day” il 1° dicembre o rischia di perdere questa opportunità.

Partecipare al “click day” Bonus Trasporti Dicembre 2023

L’apertura delle domande per il “click day” del 1° dicembre 2023 è prevista alle ore 8:00 del mattino. Ecco come partecipare:

  1. Collegarsi alla piattaforma ufficiale da questo indirizzo.
  2. Attendere i tempi previsti per l’accesso tramite le proprie credenziali SPID o CIE.
  3. Compilare tutti i campi con i dati richiesti, come specificato nelle linee guida.

Se ci saranno ancora fondi disponibili rispetto ai residui di novembre, si avrà diritto al bonus anche per il mese di dicembre 2023. È importante sottolineare che il bonus sarà assegnato in base all’ordine di presentazione delle domande, quindi è fondamentale essere veloci.

LEGGI ANCHE  Decontribuzione Sud 2024: tutto quello che devi sapere

I numeri del “click day” bonus trasporti 2023: oltre 659 mila voucher in 13 ore

Durante il “click day” del 1° novembre, sono stati emessi 659.512 bonus trasporti in sole 13 ore, a un ritmo di 845 voucher al minuto. Questo dimostra quanto elevato fosse il livello di partecipazione. Le risorse messe a disposizione ammontavano a 37.003.576,14 euro, grazie al rifinanziamento con 35 milioni di euro del Fondo dedicato attraverso il Decreto legge “Anticipi” della riforma fiscale 2024.

La piattaforma del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha dimostrato di essere in grado di gestire i flussi di affluenza, con oltre un milione di accessi il 1° novembre e una capacità di adattamento iniziale elevata.

Quando fare domanda per il bonus trasporti di dicembre

La piattaforma di domanda è stata temporaneamente sospesa il 1° novembre 2023. Tuttavia, si potrà tentare di nuovo il 1° dicembre 2023 dalle ore 8:00 del mattino per ottenere i contributi non utilizzati in novembre. È importante sottolineare che il bonus sarà assegnato in base all’ordine di presentazione delle domande, quindi essere veloci è cruciale.

Come usare il bonus trasporti 2023

Il bonus è nominativo ed è utilizzabile per l’acquisto di un solo abbonamento annuale oppure mensile o relativo a più mensilità per servizi di trasporto pubblico locale, regionale e interregionale, nonché servizi di trasporto ferroviario nazionale. È possibile utilizzare il bonus mese dopo mese per l’acquisto di un abbonamento mensile, consentendo di praticamente non pagare nulla.

Il bonus trasporti rappresenta un importante aiuto per le famiglie e i lavoratori, e il Governo ha confermato il suo impegno nel garantire questa misura di sostegno.

LEGGI ANCHE  Carta "Dedicata a te" 2024: da settembre disponibile per i pagamenti

Per ulteriori informazioni su aiuti, bonus e agevolazioni disponibili per famiglie e lavoratori, si consiglia di visitare la sezione dedicata agli aiuti alle persone.

Potrebbe interessarti anche
- Advertisement -
Ultimi articoli
Autore
Valerio Mainolfi
Valerio Mainolfi
Specializzato in comunicazione e marketing, amante della scrittura creativa, navigo costantemente tra ambizioni future e sfide del nostro tempo, agganciato all’evoluzione illogica del mio essere.