Autoguidovie assume nuovi autisti a marzo 2024: contributo di 3mila euro o alloggio pagato

Autoguidovie offre vantaggi esclusivi per nuove assunzioni nel trasporto pubblico locale: scopri le opportunità di lavoro e candidati oggi stesso!

Il mese di marzo 2024 si apre con un’opportunità di lavoro significativa nel settore dei trasporti pubblici locali. Numerose posizioni sono disponibili per autisti e conducenti di autobus presso il gruppo Autoguidovie, uno dei principali attori del settore in Italia. L’azienda offre vantaggi sostanziali per i nuovi assunti, tra cui un contributo iniziale di 3.000 euro o la possibilità di usufruire di alloggio pagato. Queste offerte riguardano principalmente le regioni della Lombardia, dell’Emilia Romagna, del Veneto e del Piemonte, dove il gruppo Autoguidovie gestisce una vasta rete di servizi di trasporto.

Posizioni aperte e invio candidatura

Le posizioni aperte riguardano una gamma diversificata di ruoli, dall’autista di autobus al meccanico, dall’innovation leader all’addetto ai servizi generali. Tra le figure ricercate ci sono anche specialisti di progettazione e gestione del servizio. L’azienda offre contratti a tempo indeterminato e una serie di benefici aggiuntivi per attrarre i migliori talenti del settore.

Contributi economici e alloggio pagato

Per incentivare ulteriormente le assunzioni, Autoguidovie offre ai nuovi autisti un contributo di 3.000 euro, suddiviso in tre mensilità, o la possibilità di usufruire di alloggio pagato per i primi nove mesi di lavoro. Questo bonus è particolarmente vantaggioso per i candidati provenienti da fuori provincia rispetto alla sede di lavoro. Anche per i candidati locali è previsto un contributo economico, seppur di importo leggermente inferiore.

Requisiti e condizioni di lavoro

I requisiti per candidarsi includono il possesso delle patenti D o DE e della Carta di Qualificazione del Conducente (CQC persone), esperienza nel trasporto pubblico locale, orientamento al cliente, e disponibilità a lavorare su turni. L’orario di lavoro è su base di 39 ore settimanali con rotazione, e l’azienda si impegna ad assegnare la sede più vicina possibile alle esigenze dei dipendenti.

LEGGI ANCHE  Prada: assunzioni di magazzinieri per centri produttivi nel 2024

Altre figure ricercate

Oltre agli autisti, Autoguidovie ricerca anche altre figure professionali per diverse province, tra cui Milano, Pavia, Cremona, Bergamo, Monza e Brianza, Brescia e Bologna. I candidati interessati possono consultare il sito web dell’azienda nella sezione “Lavora con noi” per visualizzare le posizioni aperte e inviare la propria candidatura.

Potrebbe interessarti anche
- Advertisement -
Banner newsletter_ (900 × 600 px)

Autore

Valerio Mainolfi
Valerio Mainolfi
Specializzato in comunicazione e marketing, amante della scrittura creativa, navigo costantemente tra ambizioni future e sfide del nostro tempo, agganciato all’evoluzione illogica del mio essere.

Il mese di marzo 2024 si apre con un'opportunità di lavoro significativa nel settore dei trasporti pubblici locali. Numerose posizioni sono disponibili per autisti e conducenti di autobus presso il gruppo Autoguidovie, uno dei principali attori del settore in Italia. L'azienda offre vantaggi sostanziali per i nuovi assunti, tra cui un contributo iniziale di 3.000 euro o la possibilità di usufruire di alloggio pagato. Queste offerte riguardano principalmente le regioni della Lombardia, dell'Emilia Romagna, del Veneto e del Piemonte, dove il gruppo Autoguidovie gestisce una vasta rete di servizi di trasporto.

Posizioni aperte e invio candidatura

Le posizioni aperte riguardano una gamma diversificata di ruoli, dall'autista di autobus al meccanico, dall'innovation leader all'addetto ai servizi generali. Tra le figure ricercate ci sono anche specialisti di progettazione e gestione del servizio. L'azienda offre contratti a tempo indeterminato e una serie di benefici aggiuntivi per attrarre i migliori talenti del settore.

Contributi economici e alloggio pagato

Per incentivare ulteriormente le assunzioni, Autoguidovie offre ai nuovi autisti un contributo di 3.000 euro, suddiviso in tre mensilità, o la possibilità di usufruire di alloggio pagato per i primi nove mesi di lavoro. Questo bonus è particolarmente vantaggioso per i candidati provenienti da fuori provincia rispetto alla sede di lavoro. Anche per i candidati locali è previsto un contributo economico, seppur di importo leggermente inferiore.

Requisiti e condizioni di lavoro

I requisiti per candidarsi includono il possesso delle patenti D o DE e della Carta di Qualificazione del Conducente (CQC persone), esperienza nel trasporto pubblico locale, orientamento al cliente, e disponibilità a lavorare su turni. L'orario di lavoro è su base di 39 ore settimanali con rotazione, e l'azienda si impegna ad assegnare la sede più vicina possibile alle esigenze dei dipendenti.

Altre figure ricercate

Oltre agli autisti, Autoguidovie ricerca anche altre figure professionali per diverse province, tra cui Milano, Pavia, Cremona, Bergamo, Monza e Brianza, Brescia e Bologna. I candidati interessati possono consultare il sito web dell'azienda nella sezione "Lavora con noi" per visualizzare le posizioni aperte e inviare la propria candidatura.