Concorsi Comune Napoli 2023: ecco i bandi in arrivo

Saranno numerosi i posti di lavoro che si andranno a creare

Se siete alla ricerca di un lavoro a Napoli, dovreste sapere che a breve saranno banditi alcuni concorsi che daranno la possibilità di trovare occupazione in Comune. Le figure ricercate saranno diverse, scopriamo allora cosa aspettarsi da concorsi Comune Napoli nel 2023.

Bandi in arrivo

Concorsi Comune Napoli 2023: ecco i bandi in arrivo per i quali sarà dunque possibile candidarsi a breve!

  • Concorso per 50 maestre (in uscita nel 2023)
  • Concorso per 25 sorveglianti (in uscita nel 2023)
  • Concorso per 50 istruttori direttivi tecnici (in uscita nel 2023)
  • Concorso per 50 vigili urbani (in uscita nel 2024)
  • Concorso per 50 maestre di sostegno (in uscita nel 2024)
  • Concorso per 30 istruttori socio educativi (in uscita nel 2024)

Anche il prossimo anno, il 2024, sarà interessante dal punto dei vista dei concorsi pubblici a Napoli con nuove assunzioni per vigili urbani, maestre di sostegno e istruttori socio educativi.

Stabilizzazione del personale

Ai nuovi posti che si andranno a creare ci sarà poi anche un lavoro di stabilizzazione del personale che garantirà dunque sicurezza a lungo termine. Nel dettaglio si prevede la stabilizzazione per:

  • 48 Agenti di polizia locale che non hanno usufruito della stabilizzazione lo scorso anno
  • 15 Assistenti sociali
  • 2 educatori professionali
  • 1 istruttore direttivo psicologo

Dove vedere i concorsi in uscita

Concorsi Comune Napoli 2023: dove consultare i bandi? A mano a mano che le varie selezioni diventeranno ufficiali, gli interessati potranno consultare i relativi bandi direttamente sul sito del Comune di Napoli; in alternativa sarà possibile accedere alla piattaforma inPA.

LEGGI ANCHE  Graduatorie e vincitori del Concorso Agenzia delle Entrate per 4500 funzionari
Potrebbe interessarti anche
- Advertisement -

Annunci di lavoro

Banner newsletter_ (900 × 600 px)
Autore
Maris Matteucci
Maris Matteuccihttps://www.circuitolavoro.it/
Giornalista pubblicista, amo leggere e scrivere, adoro gli animali e la natura, mi piacciono tantissimo i bambini. Vivo col sorriso perché, specialmente da quando ho superato i 40 anni, ho ancora più chiaro, in testa, un concetto: che la vita è troppo breve per passarla ad essere arrabbiati. Questa sono io.