Concorso Corte Costituzionale 2023 per coadiutori e segretari

Concorso Corte Costituzionale 2023 per coadiutori e segretari annunciato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri: sono 40 i posti da assegnare, tra diplomati e laureati. Per poter inviare domanda di candidatura gli interessati avranno tempo fino al prossimo 4 maggio 2023. Siete interessati a questa opportunità? Allora leggete di seguito.

Distribuzione dei posti

  • 22 posti di ruolo della IV qualifica funzionale, profilo professionale di segretario (codice CORTE/SG)
  • 18 posti di ruolo della III qualifica funzionale, profilo professionale di coadiutore (codice CORTE/CA)

Requisiti generali

Tutti coloro che vorranno concorrere per uno dei 40 posti disponibili dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti generali:

  • cittadinanza italiana
  • idoneità fisica allo svolgimento dei compiti della qualifica funzionale cui il concorso si riferisce
  • età non inferiore agli anni diciotto
  • godimento dei diritti civili e politici
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o non essere stati dichiarati decaduti o licenziati da un impiego statale
  • inclusione nell’elettorato politico attivo
  • assenza di condanne penali, passate in giudicato, per reati che comportano l’interdizione dai pubblici uffici
  • per i candidati di sesso maschile, posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva secondo la vigente normativa italiana

Requisiti specifici

Sono legati al titolo di studio posseduto. Nel dettaglio:

CONCORSO SEGRETARI

  • qualsiasi laurea (L), diploma di laurea (DL), laurea specialistica(LS) o laurea magistrale (LM) anche a ciclo unico;
  • trovarsi in una delle seguenti condizioni:
    – essere dipendenti di una pubblica amministrazione
    – essere dipendenti di ruolo della Corte costituzionale o soggetti titolari di contratto con la Corte costituzionale con l’incarico di capo della segreteria o segretario particolare del Presidente o di un giudice
LEGGI ANCHE  Concorso atleti Carabinieri 2024: bando per 16 posti

CONCORSO COADIUTORI

  • diploma di istruzione secondaria di secondo grado
  • trovarsi in una delle seguenti condizioni:
    – essere dipendenti di una pubblica amministrazione
    – essere dipendenti di ruolo o soggetti titolari di contratto con la Corte costituzionale

Prove

Concorso Corte Costituzionale 2023 per coadiutori e segretari: quali sono le prove che ogni candidato dovrà sostenere? Una prova preselettiva, se il numero delle domande di partecipazione al concorso saranno pari o superiori a 600 per ciascun codice concorso. Varie prove scritte, una prova orale e la valutazione dei titoli.

Come candidarsi

Ma come potersi candidare per il concorso Corte Costituzionale 2023 per coadiutori e segretari? Gli interessati dovranno accedere alla specifica piattaforma con SPID, CIE, CNS o EIDAS entro e non oltre il prossimo 4 maggio.

Potrebbe interessarti anche
- Advertisement -

Annunci di lavoro

Banner newsletter_ (900 × 600 px)
Autore
Maris Matteucci
Maris Matteuccihttps://www.circuitolavoro.it/
Giornalista pubblicista, amo leggere e scrivere, adoro gli animali e la natura, mi piacciono tantissimo i bambini. Vivo col sorriso perché, specialmente da quando ho superato i 40 anni, ho ancora più chiaro, in testa, un concetto: che la vita è troppo breve per passarla ad essere arrabbiati. Questa sono io.