Concorso Ragionieri Camera dei Deputati 2023: 20 posti da assegnare

Le candidature potranno pervenire entro e non oltre il 4 maggio

Al via il concorso Ragionieri Camera dei Deputati 2023: saranno 20 i posti a tempo pieno e indeterminato da assegnare con le candidature che potranno pervenire entro e non oltre il 4 maggio. Come candidarsi? Di quali requisiti occorre essere in possesso? Leggete di seguito per avere tutte le informazioni che occorrono.

Requisiti

  • iscrizione nella Sezione A o B dell’Albo professionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili o nella Sezione A o B del Registro dei revisori legali o nell’Albo professionale dei consulenti del lavoro
  • possesso di una laurea triennale in Scienze dell’economia e della gestione aziendale (L-18) oppure laurea triennale in Scienze economiche (L-33), oppure un altro titolo di studio che dà accesso all’esame di Stato per l’iscrizione nell’Albo dei dottori commercialisti e degli esperti contabili
  • età non superiore a 45 anni
  • cittadinanza italiana
  • godimento dei diritti politici
  • idoneità fisica all’impiego
  • assenza di sentenze definitive di condanna, o di applicazione della pena su richiesta, per reati che comportino la destituzione ai sensi dell’art. 8 del Regolamento di disciplina per il personale, il cui testo è riportato nell’allegato C, anche se siano intervenuti provvedimenti di amnistia, indulto, perdono giudiziale o riabilitazione

Prove

Concorso Ragionieri Camera dei Deputati 2023: 20 posti da assegnare ma quali saranno le prove che ogni candidato dovrà sostenere? In caso di numero elevato di candidature verrà istituita una prova preselettiva. Quindi i candidati dovranno affrontare due prove scritte, una prova pratica e una orale.

Cosa studiare

Ma su quali testi prepararsi per sostenere questo concorso? Vi consigliamo il Concorso Camera dei Deputati 20 Ragionieri – Manuale – 334 improntato su Diritto civile e Ragioneria. Vi aiuterà a sostenere al meglio le prove del concorso.

LEGGI ANCHE  Concorso atleti Carabinieri 2024: bando per 16 posti

Come candidarsi

Tutti gli aspiranti candidati potranno inviare la domanda di partecipazione sulla specifica piattaforma alla quale si potrà accedere solo ed esclusivamente con SPID. A questo link ecco il bando ufficiale.

Potrebbe interessarti anche
- Advertisement -

Annunci di lavoro

Banner newsletter_ (900 × 600 px)
Autore
Maris Matteucci
Maris Matteuccihttps://www.circuitolavoro.it/
Giornalista pubblicista, amo leggere e scrivere, adoro gli animali e la natura, mi piacciono tantissimo i bambini. Vivo col sorriso perché, specialmente da quando ho superato i 40 anni, ho ancora più chiaro, in testa, un concetto: che la vita è troppo breve per passarla ad essere arrabbiati. Questa sono io.