Concorsi INPS 2023: 10mila assunzioni all’orizzonte

Si cercano medici, dirigenti amministrativi e altre figure

Concorsi INPS 2023: 10mila assunzioni all’orizzonte e ottima notizia dunque per tutti coloro che sono alla ricerca di un lavoro a tempo indeterminato. Diverse saranno le figure ricercate dall’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale, ecco tutto quello che c’è da sapere in merito alle selezioni Inps.

Posti da assegnare

Il DPCM per le assunzioni nella PA ha deciso di dare il via libera all’Inps per assumere 3.434 unità di personale, di cui 1.136 tramite nuovi concorsi da bandire. Questi posti si vanno ad aggiungere alle assunzioni che l’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale ha in programma di portare a termine entro il 2023. Quasi 7mila posti, 6.600 per la precisione. Ma quali saranno i concorsi INPS 2023? Ecco di seguito le selezioni che saranno bandite:

  • 3 dirigenti di I fascia – da assumere attraverso procedura concorsuale
  • 20 dirigenti amministrativi della seconda fascia funzionale – da reperire attraverso corso-concorso bandito dalla Scuola nazionale dell’amministrazione-SNA (10 unità). Oppure tramite scorrimento di precedenti graduatorie o nuova procedura concorsuale (10 unità)
  • 12 medici della seconda fascia funzionale – da reperire attraverso scorrimento della graduatoria del concorso INPS per 62 medici della seconda fascia funzionale. In caso di esaurimento, tramite nuovo concorso
  • 47 medici della prima fascia funzionale – da assumere tramite scorrimento della graduatoria del concorso per 189 medici già espletato o, se esaurita, tramite nuova procedura concorsuale (42 unità) e mediante stabilizzazione di personale medico in posizione di comando (5 unità)
  • 5 professionisti tecnico-edilizi di I livello – da assumere mediante scorrimento della graduatoria del concorso a 38 professionisti tecnico-edilizi di I livello o, in caso di esaurimento, nuova procedura concorsuale
  • 3 professionisti statistico-attuariali di primo livello – tali risorse verranno reperite attraverso scorrimento della graduatoria del concorso a 7 professionisti statistico-attuariali di I livello già espletato o nuovo bando se esaurita
  • 10 professionisti legali di primo livello – da assumere tramite scorrimento della graduatoria del concorso INPS per 15 avvocati. O, in caso di esaurimento, con nuovo concorso
  • 751 unità di area C, posizione economica C1 (consulenti protezione sociale) – da assumere mediante scorrimento della graduatoria del concorso per 1858 consulenti protezione sociale già espletato. Oppure nuovo concorso in caso di esaurimento della stessa
  • 751 unità da inquadrare in posizione economica C1, a seguito di progressione verticale
  • 645 unità da inquadrare in area B, posizione economica B1 – da assumere tramite scorrimento di graduatorie o nuovo concorso
  • 64 unità da inquadrare in posizione economica B1, a seguito di progressione verticale
  • 1 insegnante – da assumere attraverso forme di reclutamento previste dal comparto scuola
LEGGI ANCHE  Quando uscirà il Concorso INPS 2024 per diplomati?

Dove consultare i bandi

A mano a mano che i concorsi INPS 2023 saranno banditi, sarà possibile consultare i bandi sulla piattaforma inPA che è il nuovo portale dedicato al reclutamento di risorse per la Pubblica Amministrazione. In questa sezione noi ci CircuitoLavoro vi terremo costantemente aggiornati sulle novità.

Potrebbe interessarti anche
- Advertisement -
Ultimi articoli
Autore
Maris Matteucci
Maris Matteuccihttps://www.circuitolavoro.it/
Giornalista pubblicista, amo leggere e scrivere, adoro gli animali e la natura, mi piacciono tantissimo i bambini. Vivo col sorriso perché, specialmente da quando ho superato i 40 anni, ho ancora più chiaro, in testa, un concetto: che la vita è troppo breve per passarla ad essere arrabbiati. Questa sono io.