Concorso INPS Bolzano 2024: bando per 25 assistenti ai servizi

Scopri il concorso INPS Bolzano 2024: 25 posti per Assistenti ai servizi. Leggi i requisiti, il processo di selezione e come candidarti entro il 5 luglio 2024.

Il 5 Giugno 2024 segna l’avvio del concorso INPS a Bolzano per la selezione di 25 Assistenti ai servizi. Un’opportunità di impiego a tempo indeterminato per coloro che ambiscono a entrare a far parte dell’Area degli Assistenti (ex B1) presso l’INPS di Bolzano.

Le domande potranno essere inviate fino al 5 luglio 2024, seguendo le indicazioni fornite nel bando. Qui di seguito, presentiamo una panoramica dettagliata dei requisiti richiesti, del processo di selezione e di come presentare la tua candidatura.

Dettagli sulla posizione e sede di lavoro

È stato indetto un concorso per la copertura di 25 posti di Assistenti ai servizi per il ruolo locale dell’INPS di Bolzano (in Trentino Alto Adige), suddivisi come segue:

  • 23 posti per il gruppo linguistico tedesco;
  • 1 posto per il gruppo linguistico italiano;
  • 1 posto per il gruppo linguistico ladino.

Le sedi di lavoro saranno presso la sede provinciale di Bolzano e le Agenzie territoriali di Merano, Bressanone, e Brunico.

Nel caso in cui uno dei posti riservati a un gruppo linguistico non sia coperto, verranno applicate le disposizioni sull’applicazione flessibile della ripartizione proporzionale dei posti, come previsto dall’art. 8, comma 3, del D.P.R. n. 752/1976.

Le graduatorie saranno formate separatamente per ciascun gruppo linguistico al termine della procedura.

Requisiti per la candidatura

I candidati al concorso dell’INPS di Bolzano per Assistenti 2024 devono possedere i seguenti requisiti generali di accesso ai concorsi pubblici:

  • Cittadinanza italiana, di uno dei Paesi dell’Unione Europea, o di altre categorie indicate nel bando;
  • Non essere stati destituiti, dispensati o licenziati dall’impiego presso una pubblica amministrazione, né dichiarati decaduti da altro impiego pubblico o interdetti dai pubblici uffici;
  • Assenza di condanne penali, anche se non passate in giudicato, o dichiarare eventuali condanne penali riportate (inclusi amnistia, condono, indulto, perdono giudiziale, applicazione della pena su richiesta ai sensi dell’art. 444 c.p.p.), specificandone la tipologia, e procedimenti penali pendenti, specificandone la tipologia;
  • Posizione regolare riguardo agli obblighi militari, ove previsto;
  • Godimento dei diritti politici e civili;
  • Idoneità fisica all’impiego.
LEGGI ANCHE  Guida al depennamento dalle Graduatorie ATA: procedure e consigli

I candidati devono inoltre possedere i seguenti requisiti specifici:

  • Diploma di istituto di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale;
  • Conoscenza delle lingue italiana e tedesca, comprovata da attestato riferito al diploma di istruzione secondaria di secondo grado o livello di competenza B2 del quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue (ex B) o superiore;
  • Certificato di appartenenza o aggregazione a uno dei tre gruppi linguistici (tedesco, italiano, ladino) o, per i non residenti nella provincia di Bolzano, dichiarazione sostitutiva dell’atto notorio.

Procedura di selezione

Il processo selettivo prevede:

  • Una prova scritta, con argomenti specificati nel bando.
  • Una prova orale, che include anche la verifica della conoscenza della lingua inglese e dell’informatica.

È necessario ottenere almeno 18/30 in ciascuna prova per superare la selezione.

Come presentare la domanda di ammissione

Le candidature devono essere inviate tramite PEC all’indirizzo: direzione.provinciale.bolzano@postacert.inps.gov.it utilizzando il MODELLO ufficiale entro il 5 luglio 2024.

Bando e documentazione

Per tutte le informazioni dettagliate, si raccomanda la lettura attenta del BANDO ufficiale e dei documenti di accompagnamento.

Maggiori informazioni e aggiornamenti

Le comunicazioni sulle date e i luoghi delle prove saranno pubblicate sul sito ufficiale dell’INPS e altri canali ufficiali.

Partecipare al concorso INPS Bolzano 2024 per Assistenti ai servizi rappresenta un’importante opportunità di carriera nel settore pubblico. Questa guida mira a fornire tutte le informazioni necessarie per approcciare la selezione con la massima preparazione possibile.

Per ulteriori informazioni e per rimanere aggiornati sulle ultime novità, visita la sezione dedicata ai concorsi pubblici sul nostro sito.

Potrebbe interessarti anche
- Advertisement -
Ultimi articoli
Autore